serata sui fiori australiani per le donne

fringed-violet.jpgLe essenze combinate dei Bush Flower Essences create per riequilibrare specifici squilibri emozionali legati al femminileAdolescenza, menopausa, relazioni, sessualità, autostima, stress, questi sono alcuni degli aspetti che le essenze combinate vanno a riequilibrare e che esamineremo insieme durante la serata.

I rimedi floreali hanno una tradizione antica: gli Aborigeni australiani hanno sempre utilizzato i Fiori per trattare i disagi o gli squilibri emozionali, cosí come avveniva nell’antico Egitto, in India, Asia e Sud America.
L’Australia possiede le più antiche specie ed il più alto numero di fiori di eccezionale bellezza e forza. In aggiunta, si tratta di un continente incontaminato, carico di antica energia. Questa vitalità energetica combinata con le innate potenzialità rigenerative della Terra, fa delle Essenze Australiane dei rimedi unici nell’aiutare la donna a vivere una vita piena e soddisfacente.

martedì 20 novembre ore 21
centro “Il drago che nuota” via Andreis 9, Milano
conduce la serata Costanza Magnocavallo

Contributo di partecipazione : 13 euro
Tessera Associativa ordinaria Associazione Chakaruna: 7 euro
per iscrizioni e informazioni: 338 -6383336 – 334 1715828

Autore: ondarmonica

https://ondarmonica.wordpress.com/about/

2 pensieri riguardo “serata sui fiori australiani per le donne”

  1. grazie Paola, gli occhi sono azzurri…e i capelli non son ricci…benvenuta sul blog, mi dai uno stimolo per scrivere che ultimamente ho battuto la fiacca…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...