I 9 mesi più importanti: Fiori di Bach per una gravidanza serena e piena di gioia

bimbo-bn<La gravidanza è un’esperienza unica e la donna ha il diritto di godere di questo periodo che è uno dei momenti più felici della sua vita; i fiori di Bach sono degli alleati preziosi perchè (al contrario dei medicinali per cui ci vuole un’attenta sorveglianza medica) sono senza rischi, riequilibrano dolcemente le emozioni senza danni per la mamma e il bambino. Sono salutari e innoqui, si possono assumere con altri medicinali, se ce ne fosse bisogno, e non hanno effetti collaterali.

Ormai anche la scienza concorda sul fatto che il feto è in grado di percepire i sentimenti materni e una mamma sicura e serena sarà in grado di trasmettere amore e tranquillità al nascituro. Durante la gravidanza, con gli ormoni sull’ottovolante, i sentimenti oscillano continuamente, un momento si ride e il momento dopo si piange o ci si deprime, c’è una grande instabilità emotiva che può influire sul benessere di mamma e bambino. In molti paesi i Fiori di Bach vengono usati nei reparti di ostetricia, soprattutto Rescue Remedy il rimedio composto da 5 fiori, per la loro eccezzionale efficacia.

Gli stati d’animo variano, ad esempio le paure possono essere molte: paura delle responsabilità, per la salute del bambino, terrore del parto, sensazione di non essere in grado di fare la mamma, paura di non piacere più al proprio compagno e non piacersi, affrontare con difficoltà i cambiamenti e chi più ne ha più ne metta! E’ in questi momenti, quando nasce l’emozione, che i rimedi possono essere un grande aiuto, riequilibrando lo stato d’animo prima che ingigantisca e rovini questo momento così prezioso.

Durante la gravidanza, proprio perchè gli stati d’animo sono così mutevoli, spesso bastano due gocce del rimedio scelto in un bicchier d’acqua da sorseggiare durante la giornata per riequilibrarsi, a volte ci vuole qualche giorno ma comunque i cambiamenti avvengono velocemente. La cosa forse più sgradevole dei primi mesi di gravidanza è la nausea che può essere leggera ma può anche far diventare questo bel periodo una vera sofferenza. Walnut, per adattarsi ai cambiamenti, Scleranthus per la mancanza di equilibrio, l’indecisione tra due scelte e l’oscillazione continua dell’umore, e Crab Apple per purificarsi, piacersie e per eliminare il senso di disgusto, possono essere utili, come tanti altri fiori, per far passare le nausee del primo trimestre.

Walnut è il fiore principe della gravidanza e della venuta al mondo del bimbo, questi infatti sono grandi cambiamenti di vita e questo rimedio aiuterà ad adattarsi con facilità alla nuova situazione proteggendo inoltre la grande sensibilità della mamma da influenze esterne. Non esistono ricette “per la gravidanza”, come dice Bach si assume il rimedio che si ha bisogno in quel momento, però è vero che certi stati d’animo si trovano frequentemente durante i 9 mesi di gestazione e specialmente quando il parto si avvicina. E non dimentichiamoci i papà, anche per loro è un grande cambiamento ed i Fiori possono aiutarli altrettanto efficacemente.

Per la paura del parto allora ci servirà Mimulus e se si trasforma in panico Rock Rose. Per il sentimento di inadeguatezza Larch, Gentian per lo scoraggiamento, Elm per il sovraccarico e la sensazione di non farcela, Olive per la stanchezza, Crab Apple per continuare a piacersi, Impatiens quando arrivano i 9 mesi e la donna diventa irritabile e impaziente che nasca il bimbo. Vedete quanti possono essere gli stati d’animo diversi?

Qualche giorno prima del parto e per qualche giorno dopo si può iniziare a prendere Rescue Remedy e Walnut e si possono poi mettere nell’acqua del primo bagnetto del bambino; Walnut lo aiuterà nel grosso cambiamento che è venire al mondo, Star of Bethlehem – contenuto nel Rescue – gli permette di riassorbire subito e sciogliere lo shock, Rock Rose – sempre nel rescue – elimina il panico. La crema Rescue spalmata sul perineo facilita le contrazioni ed è utilissima anche per ragadi ed emorroidi.

Tutte le donne hanno il diritto di vivere pienamente e con gioia questo momento magico, i Fiori saranno amici da tenere accanto per i nove mesi e anche oltre, ci accompagneranno nel meraviglioso cammino che è diventare genitori, offrendoci un valido aiuto per essere pienamente noi stessi nella nostra felicità.

Alla prossima puntata sui bebè venuti al mondo…mamma…e papà

Autore: ondarmonica

https://ondarmonica.wordpress.com/about/

One thought on “I 9 mesi più importanti: Fiori di Bach per una gravidanza serena e piena di gioia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...