Marte retrogrado in Acquario e Capricorno

marsMarte oggi diventa retrogrado e lo resterà fino al 27 agosto, prima in Acquario e poi in Capricorno, saranno così cinque i pianeti retrogradi in questa fine del mese (Marte, Giove, Saturno, Nettuno e Plutone). La nostra vita interiore assume una grande importanza con questa attività planetaria. Mentre il progresso esterno può vacillare quando Marte è retrogrado, all’interno possiamo fare grandi progressi nella conoscenza di noi stessi. Quando un pianeta diventa retrogrado, le circostanze che si manifestano ci aiutano a esprimere le energie di questo pianeta in un modo nuovo.
Vale la pena sfruttare al massimo questa opportunità per esplorare i temi della motivazione e affinare la nostra chiarezza su ciò che ci sta veramente guidando.
Marte retrogrado in Acquario ci chiede di agire consapevolmente, di esaminare dove abbiamo mancato di affermare noi stessi e di fare i conti con la rabbia, l’umiliazione, la depressione che ne possono conseguire. La vitalità è bassa, sembra che non sia mai il momento giusto per iniziare un nuovo progetto, un grande amore, una discussione, una causa o una guerra internazionale. Evitiamo di spingere troppo le cose o di gettarci in qualcosa di completamente nuovo. Non c’è assolutamente alcun motivo per sospendere i progetti durante un periodo retrogrado di Marte ma rielaborare e ridefinire i progetti attuali può essere particolarmente soddisfacente e alla fine molto gratificante.
Stiamo perseguendo una cosa in superficie ma in realtà la sabotiamo con forze più nascoste nella nostra psiche che minano i nostri obiettivi dichiarati? Ci stiamo affermando nel modo giusto nella tua vita? Cosa ci viene mostrato dall’universo? In che modo il mondo esterno risponde al modo in cui agiamo? Quali aggiustamenti dobbiamo fare per procedere in modo più efficace con i nostri obiettivi e le nostre aspirazioni? Quali dei nostri decisioni, idee o iniziative passate dovremmo rivisitare e sperimentare? Cosa abbiamo bisogno di portare a termine? Quali sono i nostri veri desideri interiori? Stiamo perseguendo di tutto cuore i nostri sogni solo per scoprire che non sono realmente nostri ma di qualcun altro? Intendiamo dimostrarci agli altri in base ai loro valori e perdendo il contatto con i nostri? Marte retrogrado ci fa sentire i modi in cui lavoriamo contro noi stessi, chiarendo i problemi di motivazione e i nostri intenti, portandoli in linea con un’espressione più autentica di chi siamo realmente.
Torniamo indietro sulle situazioni (nella mente o nella realtà), ripetiamo le cose mentre dentro di noi mentre correggiamo il modo in cui gestiamo gli eventi.
Questa può diventare una “crisi di guarigione”, in cui sembra che le cose peggiorino prima di migliorare.
Marte retrogrado spesso richiede l’esplorazione dei problemi più profondi sotto la superficie della situazione prima di poter andare avanti. Di conseguenza il progresso a volte può bloccarsi o andare in letargo durante il periodo retrogrado. Forse abbiamo colpito un blocco o siamo in un’impasse e dobbiamo capire il modo migliore per aggirarlo o attraversarlo. Forse abbiamo dei dubbi su un obiettivo che stavamo cercando di raggiungere e abbiamo bisogno di ascoltare per un pò i sentimenti, le paure, le pulsioni e le priorità nascoste che dovrebbero essere prese in considerazione.
Rallentare ha senso. Non dovremmo andare nel panico se un nuovo lavoro, un progetto, un’intervista o una relazione avvengono durante il periodo retrogrado di Marte, ma dovremmo probabilmente adottare un atteggiamento attendista e prendere le cose lentamente perché la nostra prospettiva potrebbe cambiare una volta che Marte diventa diretto e le nostre esigenze possono allora sembrare notevolmente diverse.
Ci sarà sicuramente una maggiore attenzione al passato e questa è una cosa buona se stiamo imparando qualche lezione dall’esperienza; tuttavia è meglio non mettere troppa energia per rimodellare quelle cose che non possono o non dovrebbero essere cambiate.
Piuttosto che scegliere espressioni o sbocchi diretti e salutari per le frustrazioni, potremmo ricorrere a metodi subdoli, indiretti o ottusi per inseguire ciò che vogliamo. Se spingiamo in avanti impulsivamente ci imbattiamo in problemi, ostacoli e frustrazioni. La risposta sta nel mezzo: rallentare, strategizzare e osservare se stessi. Può esserci un accumulo di tensione interiore che alla fine può essere espressa esternamente, a volte in modo passivo-aggressivo. Sarebbe saggio trovare un modo sano per liberare la rabbia e alleviare la tensione in un modo che non sia dannoso per noi stessi o per le persone della nostra vita.
Ci possono essere problemi associati ad aree governate dall’Acquario e dal Capricorno (sistema nervoso, circolazione, gambe, ossa, inclusi i denti, e pelle). Gli incidenti sono una possibilità più marcata durante tutto il periodo retrogrado di Marte, soprattutto se ingoiamo la nostra rabbia e frustrazione e non accettiamo di rallentare. Quando non riusciamo a trovare sbocchi per esprimere i nostri desideri e la nostra rabbia, ci possono essere lotte, risentimento o vergogna. Il flusso di energia sembra interrotto o innaturale.
Con l’enfasi di questo periodo sul rallentamento, avremo tutto il tempo per rilassarci, rivedere e riorganizzarci. Il pianeta rosso inizierà la sua retrogradazione in Acquario, quindi prendiamoci un pò di tempo per considerare il ruolo che giochiamo nei gruppi a cui apparteniamo e tra le amicizie. Questo segno d’aria tende a mettere la comunità di fronte a sé, potremmo sentirci spinti a trovare nuovi modi di affrontare le cause che ci stanno a cuore, quindi, quando Marte si sposta in Capricorno il 13 agosto, potremo concentrarci sulla strategia e sugli obiettivi. La nostra routine quotidiana si allinea alla visione a lungo termine mirando al successo. Usiamo il ritmo lento di questo pianeta retrogrado per arretrare e osservare il quadro generale.
Marte retrogrado sarà in quadrato a Urano, l’effetto sarà più forte durante l’ultima settimana di luglio e la prima settimana di agosto. Questa configurazione può innescare ribellioni, azioni impulsive, interruzioni, cambiamenti improvvisi e forse la necessità di liberarsi da situazioni che inibiscono la nostra libera azione.
Le circostanze che possono emergere possono rendere ancora più difficile focalizzare e dirigere la nostra energia, e quindi è meglio essere adattabili e abbandonare ciò che non funziona. Tuttavia, sarebbe saggio essere cauti nell’intraprendere azioni impulsive nel caso si possa fare qualcosa di cui potremmo pentirci. Sarebbe saggio pensare alle cose e riflettere prima di agire impulsivamente, Mercurio sarà retrogrado in quel momento, quindi potremmo facilmente non vedere le cose chiaramente.

Autore: ondarmonica

https://ondarmonica.wordpress.com/about/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...