I segni zodiacali e le loro espressioni

segniSei un’Anima composta da energia divina con una ricchezza di risorse, saggezza e pace. Hai tutto ciò di cui hai bisogno. Sei un tutt’uno. Sei completo, eppure hai scelto degli specifici tratti energetici in questa vita. Il tuo corpo e la tua anima sono mondi, con uno scopo unico, una creatività magica, doni ispiratori, potenzialità illimitate e infinite opportunità di crescita. Ognuno di noi ha in sé 12 energie astrologiche che si esprimono attraverso diverse aree della nostra vita e varie forme di energia.

Ariete, Toro, Gemelli e Cancro sono i segni legati a “me” e rappresentano la consapevolezza di sé.
Leone, Vergine, Bilancia e Scorpione sono legati a “noi” e rappresentano l’integrazione del sé con l’ambiente.
Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci sono legati al “tutto” e rappresentano l’integrazione del sé con un mondo più ampio.
Ognuno di essi può manifestarsi a diversi livelli di consapevolezza e diverse sono le motivazioni e il modo di esprimersi di ogni segno.
Ariete: Io sono/Io conduco – mi esprimo assertivamente, direttamente, coraggiosamente.
Toro: Io possiedo/Io do valore – mi esprimo pacatamente, stabilmente, persistentemente.
Gemelli: Io penso/Io comunico – mi esprimo comunicativamente, versatilmente, mentalmente.
Cancro: Io sento/Io nutro – mi esprimo sensibilmente, protettivamente, emotivamente.
Leone: Io voglio/Io creo – mi esprimo creativamente, potentemente, calorosamente.
Vergine: Io analizzo/Io servo – mi esprimo analiticamente, umilmente, praticamente.
Bilancia: Io equilibro/Io coopero – mi esprimo armoniosamente, diplomaticamente, graziosamente.
Scorpione: Io desidero/Io trasformo – mi esprimo intensamente, profondamente, appassionatamente.
Sagittario: Io cerco/Io esploro – mi esprimo filosoficamente, liberamente, gioiosamente.
Capricorno: Io raggiungo/Io strutturo – mi esprimo disciplinatamente, responsabilmente, determinatamente.
Acquario: Io so/Io innovo – mi esprimo umanitariamente, distaccatamente, originalmente.
Pesci: Io credo/Io trascendo – mi esprimo sognatamente, compassionevolmente, misticamente.

Se vuoi conoscere in modo approfondito le tue energie di nascita e lo scopo di questa vita prenota la lettura del cielo Natale.

Luna Piena 29° Bilancia, 19 aprile 2019 h13:13

luna piena bilancia
Questa è la seconda luna piena in Bilancia di fila in un mese, il che è piuttosto raro, l’ultima era proprio all’alba della Bilancia, mentre questa è all’ultimo grado. Il 29º è conosciuto come grado anaretico, in astrologia significa che è instabile e trasformativo, é come essere alla fine di un processo alchemico che sta per rigenerarsi in qualcos’altro. Il movimento energetico è dall’energia di Venere a quella di Marte mentre ci muoviamo verso la prossima Luna Piena in Scorpione.
L’ultimo periodo é stato un protendersi o arrancare verso la liberazione, per stimolare un’azione che non avesse limiti. Questa Luna Piena in Bilancia è l’ultimo dolore del parto prima della nascita della nostra libera espressione individuale, una libertà e una rottura che sono simboleggiate astrologicamente dalla partecipazione del pianeta Urano alla Luna Piena.
Per sentirsi di nuovo liberi, bisogna trovare il coraggio di fare le pause necessarie. La libertà costa e la libertà è, in sostanza, uno stato psicologico interiore.
Astrologicamente, la Doppia Luna Piena è caratterizzata dal rendere cosciente l’inconscio o ciò che era destinato a rimanere nascosto e siccome questa volta si verifica nel segno della Bilancia, il tema principale sono i modelli o cicli di relazioni, che meritano una conclusione. Il termine relazioni é più ampio di ciò che pensiamo abitualmente, coinvolge sia come trattiamo noi stessi che le sensazioni che coltiviamo nell’interazione con gli altri.
Il governatore della Bilancia, Venere, è in Pesci. Il segno dei Pesci ci chiede di guardare i nostri sogni, i desideri, le illusioni e gli inganni che riguardano la relazione. In Pesci, Venere è più incline al cambiamento ed è guidata dal desiderio emotivo, piuttosto che dagli ideali condivisi dell’Acquario che caratterizzava la precedente Libra Piena. Il Sole in Ariete riguarda il nostro rapporto primario, quello con noi stessi.
La Luna in Bilancia evidenzia come scegliamo di relazionarci con gli altri e come queste relazioni ci inducono a riflettere su noi stessi.
Ci meritiamo di circondarci di persone che ci amano e vogliono vederci elevarci. Questa Luna Piena farà splendere una luce sulle relazioni che hanno bisogno di un aggiustamento o devono essere lasciate andare, ma ci spingerà anche a far sapere a coloro che amiamo quanto significano per noi.
Sotto l’energia di questa potente Luna Piena in Bilancia, chiediamoci come e dove amarci di più. Chiediamoci quali relazioni non sono più in grado di far emergere il meglio di noi stessi, l’energia della Luna potrà risvegliarci dal torpore per aiutarci a portare luce sui nostri modelli di relazione.
Questo rapporto può essere con un’altra persona, ma può anche essere anche con un oggetto o un’idea, come il denaro, il lavoro, la fede o un insieme di valori.
La Luna in Bilancia cerca equilibrio, diplomazia e compromesso, vuole armonia, estetica e condivisione dei sentimenti con gli altri. Ma se gli altri non sono d’accordo con le nostre scelte, i sentimenti potrebbero tendere a scoppiare. La Luna che oppone Urano scuoterà anche il collettivo. L’energia elettrica e volatile di Urano sembra diventare ancora più instabile del solito in questa opposizione. La polarità crea sbalzi di umore selvaggi e la sensazione di essere mine vaganti.
L’energia rivoluzionaria di Urano, però, significa che dopo che il fulmine ha colpito, le cose non sono più le stesse. Con questo aspetto c’è la sensazione che qualcosa stia per esplodere, quindi ci sentiremo come se dovessimo essere pronti a saltare dalla nave molto rapidamente.
La Luna Piena farà un ampio quadrato con il Nodo Sud in Capricorno e il Nodo Nord in Cancro (così come a Saturno e Plutone in Capricorno), quindi questo momento ci presenterà una scelta: rimanere con vecchie regole, paure e tradizioni (Nodo Sud) o andare avanti verso qualcosa che è più in linea con ciò che ci serve e che sentiamo profondamente valido per la nostra evoluzione (Nodo Nord). Seguiamo la corsia della memoria con l’intento di sradicare e ribaltare gli adattamenti tossici che agiamo nelle relazioni. In altre parole, lasciamo sprofondare il vecchio che non serve più. Guariamo il passato. Lasciamo che le strutture usurate fondate su costrutti difettosi collassino.
Questa Luna Piena ci aiuterà a tagliare i legami, a spianare la strada e a circondarci di coloro che ci aiutano a volare alto.
Subito dopo le vette della Luna Piena, la Luna entra in Scorpione e si muove in opposizione con Urano in Toro.
Un improvviso disturbo emotivo è probabile, unito a un desiderio impellente di liberazione.
Da qualunque cosa (o da chiunque) ci stiamo liberando, portiamo un pò della grazia di Venere in Pesci nella situazione, per evitare di agire in un modo del quale potremmo poi pentirci.
Costanza Magnocavallo

Mercurio in Ariete 17 aprile 2019

mercurio arieteMercurio è stato retrogrado e nel segno dei Pesci, congiunto a Nettuno. La nostra attenzione è stata rivolta verso l’interno, verso questioni artistiche e/o spirituali, siamo stati avvolti da una nebbia mentale, faticando ad avere chiarezza e concentrazione.
Mercurio lascia oggi il segno dei Pesci ed entra in Ariete, segno di rapido movimento e di rapido pensiero. Poiché Mercurio è il pianeta del pensiero e l’Ariete è il segno del fare, le parole tendono a scorrere senza filtri, con grande impulso e immediatezza.
Mercurio in Ariete ci apre a nuovi concetti e prospettive, la nostra mente può crescere e diventare più inquieta e impaziente, e possiamo esprimere le nostre idee con più passione del solito.
Mercurio in Ariete è ottimo anche per aprire le linee di comunicazione e darci l’incoraggiamento di cui abbiamo bisogno per dire esattamente quello che pensiamo e sentiamo. Il pensiero e la parola diventano coraggiosi e ci ci aiutano ad essere più assertivi. Abbiamo solo bisogno di moderare l’impazienza e di non metterci per forza in competizione con gli altri come se le nostre idee fossero le uniche valide, diventando aggressivi e dominanti.
Possiamo aspettarci che i progetti ripartano con nuovo entusiasmo, sono favoriti anche brevi viaggi che ci fanno sentire vivi e pieni di avventura. Una vena di ottimismo e vitalità pervade ora la nostra mente, è primavera e sentiamo scorrere il fuoco dell’entusiasmo, è il momento di provare qualcosa di nuovo, ritrovare la carica per una causa che ci sta a cuore.

Sole in Ariete, Marte in Gemelli

bach staccionata

“L’ignoranza e la mancanza di buon senso causano problemi nella vita di tutti i giorni e non permettono di vedere la verità nel momento in cui si fa palese.
Per abbattere l’ignoranza non dobbiamo avere paura, dobbiamo fare nuove esperienze e mantenere uno spirito vigile e le orecchie e gli occhi ben aperti per cogliere ogni minima particella di conoscenza che ci venga offerta dalle circostanze. Nello stesso tempo dobbiamo mantenere elastica la nostra mente, affinché le idee preconcette e le vecchie convinzioni non ci privino dell’opportunità di acquisire nuove e più ampie conoscenze”.
Edward Bach

Luna Nuova 15°17 ♈︎ 5 aprile 2019 h 10:50

luna piena ariete nuovaDopo l’energia fluttuante e nebulosa di marzo grazie a Mercurio retrogrado in Pesci, possiamo ora agire e riprendere il controllo con la Luna Nuova in Ariete. L’Ariete è il primo segno della ruota dello zodiaco, segna un periodo di nuovi inizi che ci spinge a saltare in nuove avventure che offrono eccitazione e nuova crescita.

La Luna Nuova è un momento potente per l’azione, porta l’energia di nuove partenze, nuovi inizi e le nostre intenzioni per il prossimo mese o più, mentre l’Ariete è il primo segno zodiacale, ardente e focalizzato sull’azione. L’Ariete rappresenta l’incontenibile impulso della Sorgente a manifestarsi in questa dimensione fisica. Questo è il momento giusto per prestare attenzione alla nostra motivazione e iniziare un nuovo cammino con sincera consapevolezza e intenzione.

Noi stessi siamo il numero uno sotto questa Luna Nuova. Sentiamo che ora è il momento per una piena espressione della nostra identità. Possiamo essere coraggiosi e possiamo correre, vogliamo che le cose siano fatte subito e a modo nostro. Dobbiamo essere coraggiosi, audaci e avere fiducia nella nostra capacità di affrontare ogni sfida lungo il percorso.

Probabilmente ciò che facciamo non può essere banale o noioso, altrimenti possiamo perdere la pazienza velocemente e proseguire oltre. Dobbiamo essere impegnati con cose che ci entusiasmano, che ci portino avventura e sfida. Probabilmente non vorremo concentrarci a lungo su qualcosa di troppo serio.

Dal momento che l’Ariete ha così tanta energia, dobbiamo frenare l’impazienza e l’impulsività e quando la rabbia esplode, non cedere all’aggressività e all’ostilità. Cerchiamo di utilizzare l’energia extra in modo positivo e produttivo. Cerchiamo degli sfoghi per l’energia fisica, teniamoci in movimento, se siamo fisicamente occupati, questo può ridurre l’impazienza, l’impulsività e l’animosità.

Come pianeta guerriero, Marte combatterà per ciò che “pensa” sia giusto. Nel segno zodiacale dei Gemelli, il traduttore e comunicatore, Marte diventa irrequieto e chiacchierone, é spinto dal desiderio di creare un pò di varietà nella nostra vita, di abbracciare l’apprendimento di cose nuove, mantenendo la nostra esistenza fresca e interessante. Aprile può diventare un mese di protesta collettiva, molti punti di vista saranno in competizione per ottenere l’attenzione, l’autorità e il potere. In una cacofonia di dissenso, questo processo può facilmente trasformarsi in un incontro urlante al punto che molte voci potrebbero minacciare di soffocare la voce della ragione.

Il problema con questa particolare Luna Nuova in Ariete è che la nostra espressione e i nostri sentimenti sono tenuti sotto controllo. L’unico aspetto principale che fanno Sole e Luna, è quello di un quadrato al pianeta Saturno in Capricorno. La nostra intensità appassionata, la nostra disposizione impulsiva, il nostro dinamismo e la voglia di agire possono essere messi in discussione.

Puntiamo all’azione impulsiva e Saturno ci parla di moderazione. Sentiamo l’urgenza di agire rapidamente e Saturno dice che dobbiamo avere pazienza. Cerchiamo di essere noi stessi e qualcun altro vuole che ci comportiamo in modo diverso.

Questa però é una tensione che può davvero aiutarci a diventare più forti, più audaci, più in sintonia con il nostro coraggio e anche con ciò che ci fa veramente arrabbiare.

Mercurio entrerà in Ariete il 17 aprile, Venere lo seguirà vicino il 20 aprile. Un senso di ringiovanimento, risurrezione e rinascita vengono celebrati in questo fine settimana di Pasqua, avremo a disposizione la passione che accende i cuori e ci incita al rinnovamento.

Costanza Magnocavallo

 Luna Nuova in Pesci, 6 marzo 2019, h 17:04

luna nuova pesci

Questa Luna Nuova cade in Pesci: l’ultimo segno nello zodiaco prima dell’Ariete e della rinascita primaverile. La Luna Nuova inizia l’energia del mese. Influenza le maree degli oceani e le maree dell’energia emotiva nel nostro corpo. Quando la Luna viaggia attraverso la costellazione dei Pesci, esercita un’influenza oceanica e subconscia sugli abitanti della Terra. Siamo stati profondamente immersi nel cuore dei Pesci per alcune settimane; attualmente il Sole, Venere, Marte, Mercurio retrogrado, Nettuno, Chirone e oggi la Luna risiedono tutti in questo segno mistico.
Questa particolare Luna nuova intensifica doppiamente l’energia dei Pesci poiché Sole e Luna sono congiunte a Nettuno, il sovrano del Segno (Il segno dei Pesci è governato dal pianeta Nettuno, il dio romano degli oceani). Questo certamente porta a questa Luna una doppia dose di energia Pesciana sognante, empatica e spirituale. Aumenta la nostra sensibilità, l’intuizione e l’empatia. Essere più influenzati dai pensieri e dai sentimenti degli altri e dell’ambiente, può essere un’esperienza positiva o negativa e se si tende a essere drenati da tipi di persone negative, sarebbe una buona idea stabilire dei limiti per proteggersi.
In concomitanza con Urano che entra in Toro lo stesso giorno della Luna Nuova, i riverberi di questa Luna saranno piuttosto forti. Come risultato di questa interazione potente dei pianeti transpersonali con la Luna Nuova nei Pesci, possiamo aspettarci un torrente di nuovi inizi. Un afflusso di energia creativa scorrerà attraverso la nostra coscienza. Diventiamo consapevoli del confine tra la nostra consapevolezza cosciente che si occupa di orari e responsabilità e la nostra mente subconscia sede dei sogni e dell’immaginazione. I più grandi cambiamenti positivi si verificheranno all’incrocio di questi due mondi, forse proprio durante il momento dei sogni.
Questa Luna Nuova è la nostra opportunità per rimuovere i blocchi e diventare un canale per ricevere e per entrare in questa vibrazione dobbiamo arrenderci, dobbiamo permettere alle cose di fluire dentro e fuori di noi, dobbiamo avere fiducia nell’Universo e sapere che quando passerà la magia della Luna Nuova, saremo dove dobbiamo essere.
La bellezza di una Luna Nuova in Pesci è che non siamo incoraggiati a pensare profondamente, ma siamo invece siamo spinti a sentirci profondamente. L’energia dei Pesci è quella parte di noi che anela a connettersi con lo spirito e cerca di dissolversi e dissolvere barriere emotive, fisiche o spirituali che impediscono una connessione cosciente con il Divino.
Siamo incoraggiati a uscire dalla nostra mente e dal pensiero razionale e spostarci in un luogo più creativo e sentimentale. Siamo incoraggiati a cantare, a ballare, ad esprimere attraverso l’arte e la musica.
Siamo incoraggiati a lasciare andare i nostri pensieri e a concentrarci invece sul ritmo e il battito del nostro cuore.
Una delle grandi lezioni di questo segno è imparare a vedere e accettare le cose come realmente sono e smettere di proiettare il significato ultimo al di fuori di noi stessi; abbiamo piuttosto bisogno di trovarlo all’interno di noi. Con i Pesci siamo invitati a riconoscere ciò che è piuttosto che creare illusioni/delusioni o fantasie che riflettono ciò che pensiamo di desiderare.
L’unico pericolo con i Pesci è l’effetto occhiali rosa. Il Pesci fa molto affidamento su immaginazione, fantasie, speranze, desideri e sogni per mantenere un mondo interiore caleidoscopico e fantastico. Se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è. Un po ‘di realismo non fa male a questa Luna Nuova. Concentriamoci solo sul lasciar andare. È ora di sgomberare tutto e prepararsi per la primavera, è ora di arrendersi, rilasciare, rigenerare. Prendiamoci cura di noi e dei nostri simili.
Questo è un aspetto che, se esaminato da solo, potrebbe significare maggiore spiritualità, compassione e consapevolezza delle vibrazioni più sottili. La sua espressione negativa potrebbe significare, tra le altre cose, una mancanza di volontà, intenzioni non chiare ed emozioni confuse. Potrebbe significare nutrire aspettative irrealistiche su noi stessi e sugli altri, una volontà sommessa o una vitalità ridotta.
Ancora di più, con Giove in questa lunazione che forma un aspetto di quadrato a Nettuno, e che aumenta il rischio di idealizzare, di vivere eccessivamente in un mondo fantastico o di essere esageratamente ottimisti. Questa coppia di pianeti incoraggia visioni e possibilità grandiose, ispirazioni magiche e creatività; la sensazione che forze enormi siano all’opera dall’aldilà e la convinzione che certe filosofie e giudizi siano decisamente donati da Dio.
Allo stesso tempo Mercurio è retrogrado nel segno dei Pesci. Questo potrebbe significare un malumore e una volatilità emotiva per coloro che non sono preparati (vedi post di ieri su Mercurio retrogrado).
Pesci e Nettuno sono eccezionali maestri per l’ispirazione, i sogni e le fantasie che ci permettono di avere visioni e ci aiutano a connetterci allo spirito, ma non ci aiutano a tramutare queste visioni in realtà. Marte e Saturno in un aspetto scorrevole al Sole e alla Luna (sono attualmente entrambi in segni pratici di terra), ci aiutano ad alzarci e fare qualcosa per dare seguito alle nostre intuizioni, questa Luna, così sostenuta, potrebbe aiutarci a trasmutare il nostro karma in dharma.
È un momento ideale per riposare e riflettere sulle lezioni della vita, per rilasciare ciò che non è più necessario. Possiamo chiederci che mezzi usiamo per sfuggire o evitare la realtà. Quali metodi possiamo usare per formare una connessione più diretta con lo Spirito. Quali sono i nostri sogni e desideri più cari e sinceri. Dove nella nostra vita tendiamo a proiettare i nostri ideali e le nostre fantasie piuttosto che vedere le cose come realmente sono. Dove e come ci sentiamo vittime degli altri o in balia del destino o di forze più grandi di noi.
Certamente abbiamo l’opportunità di vedere il corpo del dolore collettivo in questo momento. Stiamo attraversando un enorme cambiamento proprio adesso e molti sentono di essere in un processo di transizione. Questa Luna Nuova sembra certamente essere una parte importante di questo processo, e Nettuno e i Pesci ci chiedono di mantenere la nostra fede e confidare che, qualunque cosa stia accadendo nelle nostre vite, anche se può sembrare poco chiaro, verremo guidati nella giusta direzione.
Costanza Magnocavallo

☿R ♓️ 5 marzo 2019, h19.18, Mercurio retrogrado in Pesci

mercurio pesci retrDal 5 al 28 marzo 2019, Mercurio viaggerà retrogrado attraverso il segno dei Pesci, quindi ecco che arriva la nebbia, l’illusione e il vagabondaggio senza meta. La verità inevitabilmente viene in superficie durante questa fase, come i misteri che si rivelano e gli scheletri che escono dagli armadi. Mercurio è entrato nella sua ombra pre-retrograda il 19 febbraio, che è una fase altrettanto importante del processo quanto lo stesso moto retrogrado. Gli eventi e le situazioni che si verificano durante l’ombra pre-retrograda sono essenzialmente un annuncio di ciò che il tema principale di questo periodo sarà per noi.
La retrogradazione di Mercurio è un ciclo che si verifica tre o quattro volte l’anno per circa 24 giorni. Generalmente questo ciclo è associato a interruzioni della comunicazione e della tecnologia, ansia nervosa, ritardi nei viaggi e oggetti persi. Tuttavia Mercurio retrogrado è una benedizione sotto mentite spoglie che ci dà quel tempo in più che non sapevamo di avere bisogno. Ci viene data l’opportunità di risolvere i piccoli difetti dei nostri piani e di prepararci meglio per determinati eventi o per un futuro più in sintonia con la nostra anima.
Possiamo soffermarci sulle nostre memorie o incontrare inaspettatamente persone del nostro passato. I negoziati commerciali sono spesso in uno stato di flusso durante la fase retrograda Mercurio, si possono verificare anche malintesi in quanto le informazioni vengono trasmesse in modo errato o sono distorte o ritardate in modo da causare confusione. Potremmo trovarci bloccati abbastanza facilmente nella nebbia, il che può rendere difficile prendere decisioni, pensare chiaramente e concentrarsi. Possiamo essere più facilmente ingannati dagli altri o illuderci, e possiamo essere facilmente manipolati. Potremmo andare in giro saltando da una cosa all’altra apparentemente senza direzione. Diventa importante con l’energia dei Pesci assicurarci di essere radicati e di essere il più realistici possibile. Abbiamo bisogno di trovare tempo per il riposo e per stare tranquillamente da soli, così da poterci ricaricare, altrimenti continueremo a scaricarci finché non ci ritroveremo drenati di ogni energia. Potremmo scoprire che siamo troppo compassionevoli e comprensivi, il che ci può portare ad essere sfruttati, oppure ci mancheranno compassione e comprensione, diventando inutilmente crudeli con gli altri.
Mercurio è il messaggero degli dei. Quando è nel suo normale movimento diretto ci aiuta a comunicare, pensare e capire le cose; tuttavia, quando Mercurio é retrogrado egli abbandona gli dei visibili e entra nel mondo degli dei invisibili. In questo regno, più vicino allo spirito, diventiamo più orientati ad utilizzare l’emisfero destro. È buio qui, quindi altri sensi sono aumentati. Ci sentiremo estremamente sensibili, persino psichici. Tutto sembrerà iper-reale, noteremo cose che prima non avevamo visto. Questo ci chiederà di rivalutare, rinnovare, riformare e reinventare il nostro pensiero.
Sotto questa retrogradazione di Mercurio saremo incoraggiati ad aprire la nostra visione superiore, rafforzare i nostri doni psichici e entrare in contatto con gli altri nostri sensi. L’unico problema con questa combinazione è il potenziale di fidarsi troppo o di dare fino a diventare martiri; nelle acque caleidoscopiche dei Pesci poche cose sono come sembrano. Pratichiamo l’empatia piuttosto che la simpatia. Saremo comunque più concentrati sui bisogni spirituali, ma dobbiamo essere sicuri di non perderci troppo in essi e che non venga a mancare una mente chiara e aperta come il cuore. L’intuizione può essere utile per l’orientamento poiché può mancare l’attenzione, ma dobbiamo lavorare per ascoltare veramente le nostre guide interiori e non solo per credere a ciò che vogliamo credere.
Una cosa che il Pesci spirituale comprende è che “ciò che è destinato a essere sarà”, e la Luna Nuova di mercoledì in Pesci lo sottolineerà. Presentiamo la nostra visione del il futuro alle persone che vorremmo avere come co-protagonisti. Questo sarà un momento ideale per uno studio affascinante della nostra psiche. Come ci sentiamo quando siamo in attesa di una risposta? Siamo ansiosi? Iniziamo a sentirci vittime e a inventare storie deprimenti su ciò che le persone stanno pensando? Vogliamo rinunciare piuttosto che affrontare la possibilità di un rifiuto? Lasciamo che tutte le sensazioni nascano liberamente in noi, non c’è torto o ragione, esse semplicemente “sono”. C’è un vero potere nell’essere in grado di contenere lo spazio dell’ignoto. In quello stato mistico, intermedio, possono sorgere soluzioni miracolose. Dobbiamo solo decidere consapevolmente di usare l’energia nel miglior modo possibile per essere produttivi con l’immaginazione, sintonizzarci sull’intuizione, rimanere radicati nella spiritualità dando una mano ai nostri compagni di viaggio
Mercurio congiungerà Chirone e questo suggerisce che le comunicazioni potranno toccare punti nei quali ci sentiamo facilmente feriti. Le parole dolorose possono includere prese in giro e altre forme di abuso verbale. I problemi possono comportare abuso, discriminazione o la percezione che alcune persone hanno che le persone più lente, diverse o disabili sono meno intelligenti di loro.
Un lato più positivo di Mercurio in congiunzione con Chirone è la capacità di ascoltare veramente i problemi delle persone e capire il loro dolore. Le nostre parole potrebbero aver ferito in passato, ma ora possono guarire. Anche le mani e l’empatia delle parole possono essere fonte di guarigione.
Puntiamo a migliorare la nostra immaginazione, creatività ed empatia, questo concentrerà il nostro pensiero e le nostre comunicazioni si riempiranno d’amore e di comprensione. In questo momento possiamo proporre idee e schemi innovativi che in seguito diverranno alleati nella vita di tutti i giorni.
Nel suo cammino attraverso il periodo retrogrado Mercurio fa un aspetto di quadratura a Giove. Questo sembra mettere a fuoco le confusioni e gli inganni che stiamo vivendo sia collettivamente che individualmente. La questione del vero e del falso è aggravata dall’incomunicabilità, dalla distrazione e dalla volontà di manipolare le persone più deboli.
Mercurio sarà poi in congiunzione con Nettuno e questo può influenzare il pensiero e le comunicazioni attraverso l’equivoco, l’irrazionalità, la confusione, la paura e la paranoia. Questo aspetto sottolinea i temi pesciani, dove l’anima del nostro pianeta, la nostra specie, è una cosa reale. Negarlo significa rischiare qualcosa di profondo, di essere travolti dal mare dalla manipolazione algoritmica senza ancore di salvezza. La compassione è il più grande dono dei Pesci, la dipendenza potrebbe essere la peggiore. Potremmo raggiungere la compassione iniziando da noi stessi e lasciare che questa sia come una pietra lanciata nell’acqua, creando onde e increspature che toccheranno tutti quelli che ci circondano.
Il modo migliore per affrontare questo Mercurio retrogrado è quello di incanalare la nostra creatività e dedicare tempo alla riflessione, facendo cose come ascoltare e creare musica, scrivere su di un diario o fare arte, perché attraverso queste attività potremo ottenere preziose informazioni. Questa fase di Mercurio parlerà in un linguaggio fatto di simboli e miti, e anche nella lingua della danza e della musica. La connessione tra parola e intuizione è veloce come il mercurio, quindi a volte potrebbe sembrare che stiamo scaricando informazioni direttamente dalla coscienza collettiva.
Costanza Magnocavallo