Giovedì 21 febbraio: eclisse e Luna Piena in Vergine

luna.jpgEccoci arrivati alla seconda eclisse del mese, questa volta è un’eclisse totale di Luna a 1°53 della Vergine. Un’eclisse lunare è una Luna Piena particolarmente potente, i suoi effetti possono essere sentiti per mesi.

L’opposizione del Sole negli immaginativi Pesci e della Luna nella pragmatica Vergine può rappresentare un momento di crisi tra ideale e reale. L’energia Pesciana trascendente, di amore incondizionato ma anche dipendente e sfuggente nasconde l’energia pratica e analitica della Luna in Vergine.

Potremo vedere più da vicino i nostri bisogni o sperimentare la mancanza di qualcosa, cercare un equilibrio tra routines-cose di tutti i giorni e visione e senso di infinito, tra salute fisica e spirituale. L’opposizione di Sole e Luna offrono una possibilità di integrazione tra corpo e spirito. Continua a leggere “Giovedì 21 febbraio: eclisse e Luna Piena in Vergine”

il Sole: luce del Sè

sole.jpgIl Sole é il centro, il cuore pulsante del nostro Sistema Solare attorno al quale ruotano i pianeti e dal cui calore dipende la vita sulla Terra. Il Sole illumina nella sua gloria i nostri giorni ed è la fonte della nostra vitalità. Possiamo capire il terrore che sentivano i nostri antenati nel momento della sua eclissi, e noi oggi continuiamo a inseguirlo, cercando posti al caldo per passare le nostre vacanze, mentre durante l’inverno nell’Emisfero Nord il nostro spirito è al livello più basso, sentiamo freddo e abbiamo bisogno di calore artificiale.

Il simbolo del sole è il cerchio dello spirito con un punto in centro che rappresenta la consapevolezza o il divino che è in noi, la scintilla creativa nata autogenerata dal vuoto primordiale, dalla madre, dalla notte.

Psicologicamente il Sole rappresenta il nostro centro, la nosta vera via di sviluppo. Come la sua luce, che è troppo splendente per esser guardata, il Sole corrisponde alla scintilla divina dentro di noi, la forza vitale, la luce interiore di consapevolezza del potere individuale, la voce dello spirito che afferma “Io sono”. Il Sole rappresenta l’identità individuale e quanto è forte, il sè consapevole, la spinta ad essere e a creare, cosa abbiamo bisogno per splendere e irradiare. Il nostro senso di unicità, di essere speciali. La nostra autorità interiore e fiducia in sè. La nostra imagine dell’eroe e il nostro viaggio personale. L’energia Solare ci spinge a chiederci “Chi sono? Qual’è il mio scopo?” Continua a leggere “il Sole: luce del Sè”

7 febbraio: Luna Nuova ed eclisse in Acquario

new-moon.jpgOggi alle 04:45 avremo una Luna nuova che è anche un’Eclisse solare anulare, a  17°44 di Acquario, Il suo effetto si sentirà per sei mesi a partire da oggi.

In Acquario questa Luna Nuova ci parla di nuovi inizi nell’amicizia, nella fratellanza, in attività e progetti di gruppo, di una ventata di nuove idee che ci ricordano che apparteniamo ad una comunità globale. Questa però è anche un’eclisse e come tutte le eclissi ci porta una fine, un lasciar andare aspettative individuali, vecchi ideali e illusioni (Sole e Luna sono congiunti a Nettuno) per fare spazio ad una nuova visione.

La congiunzione di Sole, Luna, Mercurio, Nettuno e Chirone ci porta la grande opportunità per cambiare le nostre idee e il nostro posto nella società, abbiamo l’opportunità di fare grandi cambiamenti nella nostra vita.

Il potenziale creativo è ricco, la sfida è quella di capire quali ferite, illusioni, fantasie o schemi mentali ci trattengono dallo sviluppare le nostre potenzialità per poterle poi mettere al servizio dei bisogni collettivi. Quando la creatività è messa al servizio della comunità le possibilità di felici ispirazioni aumentano notevolmente.

Questa Luna Nuova/Elissi influenzerà in modo particolare le persone che hanno pianeti personali o assi da 16 a 20 gradi dei segni fissi (Toro, Leone, Scorpione, Acquario).

Giove e Plutone in Capricorno, Saturno in Vergine: il 2008

capricorno.jpgDa pochi giorni (esattamente dal 25 gennaio) Plutone ha fatto il suo ingresso nel segno del Capricorno per la prima volta da 246 anni, segnalandoci l’inizio di un grande cambiamento. Giove precede di poco Plutone, entrambi nel segno governato da Saturno, il Capricorno.  La presenza di Saturno in Vergine enfatizza ulteriormente l’elemento Terra. Tutto si fa più concreto, più radicato e reale, ogni cambiamento d’ora in poi tende a prendere una forma fisica. La grande transizione da Sagittario a Capricorno ci chiede di applicare con concretezza e rigore le idee ed i credo che abbiamo trasformato negli ultimi anni.

Plutone, che rimarrà in Capricorno fino al 2023, ci spinge a trasformare le nostre attitudini verso i governi ed i governanti, verso l’autorità o la falsa autorità che abbiamo sugli altri, su noi stessi o che gli altri hanno su di noi.
In questo periodo le potenze mondiali saranno obbligate a confrontarsi su problemi reali come il surriscaldamento terrestre, la mancanza di petrolio e lo sviluppo di fonti energetiche alternative. La terra inizierà così a rigenerarsi anche se con un processo molto lento oppure si arriverà ad un punto di non ritorno. Saremo spinti a trovare nuove attitudini verso l’ambiente e nuove leggi per proteggerlo e conservarlo. Continua a leggere “Giove e Plutone in Capricorno, Saturno in Vergine: il 2008”

Martedi 8 gennaio: Luna Nuova in Capricorno

new-moon.jpgQuesta Luna Nuova in Capricorno segna l’occasione migliore dell’anno per realizzare i nostri obiettivi e le nostre ambizioni. Oggi possiamo piantare il seme del nostro nuovo proposito per l’anno e iniziare a curarlo con pazienza, disciplina e pianificazione. In più questa è una Luna Nuova che tecnicamente si chiama Cazimi, cioè Sole e Luna sono perfettamente congiunti dandoci la possibilità nell’ora a cavallo dell’aspetto esatto (per noi in Italia le 12.37) di avere una super extra spinta di energia per iniziare qualcosa di nuovo.
E’ il momento idale per iniziare un progetto a lunga scadenza, iniziamo a pianificarlo e a pensare ai passi necessari per portarlo a compimento, concentrazione e resistenza non mancano!
Urano dal segno dei Pesci regala a questa Luna nuove prospettive, magari anche nuovi modi originali di raggiungere ciò che vogliamo riducendo rigidità e convenzionalismo. Dedichiamoci ad attività che solidifichino, modellino, costruiscano e rendano stabili la nostra vita.
Ed ecco qui alcuni punti che possiamo sviluppare con questa Luna Nuova:

– diamoci obiettivi concreti
– lavoriamo per sviluppare maturità e senso di responsabilità
– consideriamo il futuro e pianifichiamo ciò che vogliamo raggiungere
– focalizziamoci su come sviluppare concretamente l’auto disciplina e la maestria interiore
– diamo una forma soddisfacente ai nostri desideri
– prendiamoci degli impegni e riconosciamo le responsabilità
– accettiamo i limiti e che alcune delle nostre limitazioni ci rendono liberi di esplorare dimensioni più profonde offrendoci una base sicura

le fasi lunari: vivere nell’onda…

moon_phases.jpgApprofitto di questa Luna Nuova in Sagittario per scrivere del ciclo lunare. Quella della Luna è una forza su cui siamo naturalmente sintonizzate e seguendone il ritmo si riesce a “vivere nell’onda”, un pò come essere surfisti dell’energia universale…ma sentendola dentro…

Il mio intento con questa Luna Nuova in Sagittario è quello di aprirmi ad una nuova visione più ampia della vita, di rimettermi “in viaggio” verso gli infiniti orizzonti che mi aspettano, con ottimismo e fiducia che l’esistenza mi porterà nuove avventure. In questo il blog è prezioso, grazie al vostro contributo spero di arricchirmi di nuovi punti di vista sulle diverse esperienze, per uscire un pò dal mio piccolo mondo…

ecco qui le fasi lunari, voi le seguite?

Continua a leggere “le fasi lunari: vivere nell’onda…”

venerdì 26: luna piena in toro

luna.jpgBuona luna piena a tutti!
Questa luna piena è in Toro, segno di terra e fisso. Focalizza la nostra attenzione ed energia sui nostri bisogni fisici, sul piacere dato e ricevuto, su ciò che rende stabile e sicuro il nostro mondo, anche finanziario.

L’abbondanza e la bellezza sono presenti nella nostra vita? Sentiamo di avere quello che meritiamo e cosa pensiamo di meritare? Quanto sono inconsci e profondi i nostri attaccamenti? Riusciamo a condividere noi stessi e la ricchezza che possediamo senza trattenerla o usarla per manipolare gli altri?

Ora abbiamo l’occasione di rallentare sintonizzandoci sui ritmi della terra e trovare così una profonda sicurezza e pace interiore. Prendiamoci del tempo da trascorrere in mezzo alla natura, curiamo e abbelliamo il nostro corpo assaporando la pacifica stabilità e l’opulenza generosa della terra.

E’ un buon momento per ripristinare un legame sano con il mondo materiale, ripetiamoci che l’abbondanza è un nostro diritto divino, da spargere generosamente intorno a noi.