un omaggio a tutte le Dee…

Fiori Australiani e ansia: Crowea

crowea.jpgLe “Australian Bush Flower essences”, o Fiori Australiani come li chiamiamo in Italia, stanno riscuotendo un grande successo tra i terapeuti e soprattutto tra le persone che ne hanno potuto sperimentare i benefici.

Uno dei fiori più “gettonati” è Crowea. Quante volte quando qualcuno ci chiede cosa c’è che non va ci troviamo a rispondere “ho l’ansia” , non riusciamo a specificare meglio, sappiamo solo che “non siamo a posto”, che c’è qualcosa che non va.

Crowea ha un potente effetto calmante sulla mente e sul corpo, dona una grande sensazione di benessere e quiete. Ian White, il creatore di queste essenze, racconta di un giorno in cui doveva tenere un corso, arrivato sul luogo si accorse di essere chiuso fuori dall’aula, non c’era nessuno che poteva aprirgli e gli allievi stavano per arrivare. Insomma l’atletico White entrò calandosi da una finestra ma certamente era agitato e non nello stato d’animo adatto per iniziare la lezioe. Prese sette gocce di Crowea che gli consentirono di rilassarsi ed iniziare il corso nel migliore dei modi.

Crowea ha anche un effetto riequilibrante sui problemi di stomaco dovuti ad eccessiva acidità che spesso sono legati ad uno stato ansioso.

Questa essenza ha un potente effetto calmante sulla mente e sul corpo, porta una grande sensazione di benessere e quiete; dona la riscoperta dell’equilibrio individuale ed un rinnovato contatto con i propri sentimenti.

Un altro effetto di Crowea è quello di rilassante muscolare, ottimo da usare in sindrome premestruale o durante il mestruo per diminuire la tensione ed il dolore.
Agendo anche sui legamenti è utile per gli sportivi.

Insomma, quando prendere Crowea?
Quando c’è agitazione o ansia o preoccupazione continua, per favorire la calma e l’equilibrio.
Per calmare ed addolcire le personalità ipersensibili e intense che sono tipiche di molte persone creative.
Per le persone troppo apprensive o che non si sentono adeguate.
Nel periodo premestruale per riportare il corpo in equilibrio e diminuire il periodo doloroso.
Per rimanere calmi e concentrati prima di una gara sportiva o prima di un esame.

Giove e Plutone in Capricorno, Saturno in Vergine: il 2008

capricorno.jpgDa pochi giorni (esattamente dal 25 gennaio) Plutone ha fatto il suo ingresso nel segno del Capricorno per la prima volta da 246 anni, segnalandoci l’inizio di un grande cambiamento. Giove precede di poco Plutone, entrambi nel segno governato da Saturno, il Capricorno.  La presenza di Saturno in Vergine enfatizza ulteriormente l’elemento Terra. Tutto si fa più concreto, più radicato e reale, ogni cambiamento d’ora in poi tende a prendere una forma fisica. La grande transizione da Sagittario a Capricorno ci chiede di applicare con concretezza e rigore le idee ed i credo che abbiamo trasformato negli ultimi anni.

Plutone, che rimarrà in Capricorno fino al 2023, ci spinge a trasformare le nostre attitudini verso i governi ed i governanti, verso l’autorità o la falsa autorità che abbiamo sugli altri, su noi stessi o che gli altri hanno su di noi.
In questo periodo le potenze mondiali saranno obbligate a confrontarsi su problemi reali come il surriscaldamento terrestre, la mancanza di petrolio e lo sviluppo di fonti energetiche alternative. La terra inizierà così a rigenerarsi anche se con un processo molto lento oppure si arriverà ad un punto di non ritorno. Saremo spinti a trovare nuove attitudini verso l’ambiente e nuove leggi per proteggerlo e conservarlo. Continua a leggere “Giove e Plutone in Capricorno, Saturno in Vergine: il 2008”

Martedi 8 gennaio: Luna Nuova in Capricorno

new-moon.jpgQuesta Luna Nuova in Capricorno segna l’occasione migliore dell’anno per realizzare i nostri obiettivi e le nostre ambizioni. Oggi possiamo piantare il seme del nostro nuovo proposito per l’anno e iniziare a curarlo con pazienza, disciplina e pianificazione. In più questa è una Luna Nuova che tecnicamente si chiama Cazimi, cioè Sole e Luna sono perfettamente congiunti dandoci la possibilità nell’ora a cavallo dell’aspetto esatto (per noi in Italia le 12.37) di avere una super extra spinta di energia per iniziare qualcosa di nuovo.
E’ il momento idale per iniziare un progetto a lunga scadenza, iniziamo a pianificarlo e a pensare ai passi necessari per portarlo a compimento, concentrazione e resistenza non mancano!
Urano dal segno dei Pesci regala a questa Luna nuove prospettive, magari anche nuovi modi originali di raggiungere ciò che vogliamo riducendo rigidità e convenzionalismo. Dedichiamoci ad attività che solidifichino, modellino, costruiscano e rendano stabili la nostra vita.
Ed ecco qui alcuni punti che possiamo sviluppare con questa Luna Nuova:

– diamoci obiettivi concreti
– lavoriamo per sviluppare maturità e senso di responsabilità
– consideriamo il futuro e pianifichiamo ciò che vogliamo raggiungere
– focalizziamoci su come sviluppare concretamente l’auto disciplina e la maestria interiore
– diamo una forma soddisfacente ai nostri desideri
– prendiamoci degli impegni e riconosciamo le responsabilità
– accettiamo i limiti e che alcune delle nostre limitazioni ci rendono liberi di esplorare dimensioni più profonde offrendoci una base sicura

Il quiz delle Dee: e tu quale Dea sei?

artemis1.jpgGironzolando per la rete ho trovato questo test, divertente e veloce, per vedere quale archetipo di Dea vive maggiormente in te.

Leggero verrebbe da pensare, beh l’ho fatto e qualche spunto me lo ha dato, anche solo su quale delle 7 Dee proposte fa capolino in me in questo periodo.

Io in questo momento assomiglio ad Athena e Persephone (ooopsss ma chi l’avrebbe mai detto!).

Provate anche voi e mi fate sapere com’è andata?

qui c’è il test http://www.moonwitch.it/index.php?id_selezionata=416

Mini guida ai cristalli

quarzi.jpgMolti non sanno che un cristallo è un essere vivente, da ammirare, amare, rispettare e trattare con cura, può diventare un amico e un alleato prezioso. E’ un piccolo aiuto quotidiano, impregnato di energia, come un piccolo sole che irradia calore e luminosità.

I cristalli, sono un insieme di molecole che vibrano: producono onde elettriche o, per meglio dire elettromagnetiche. Vibrando ogni cristallo emana un diverso flusso di energia, che dipende dalla forma e dalla sua struttura molecolare, dalla composizione chimica e anche dal colore: la cristallo-terapia si avvale di queste vibrazioni per riequilibrare il flusso di energia del corpo umano.

Qualunque problema di salute, anche lo stress, interferisce con queste frequenze, disturbandole. e qui entrano in gioco i cristalli: le loro vibrazioni potenziano le frequenze sane dell’organismo e correggono quelle disturbate.

Ogni tipo di cristallo ci aiuta in modo diverso, perché diverso è il messaggio che ci porta; basta tenerlo vicino, o metterlo in tasca, per far sì che la sua energia entri in contatto con la nostra energia (cioè noi stessi, corpo, mente e spirito) portandoci il suo dolce conforto.
Continua a leggere “Mini guida ai cristalli”

le fasi lunari: vivere nell’onda…

moon_phases.jpgApprofitto di questa Luna Nuova in Sagittario per scrivere del ciclo lunare. Quella della Luna è una forza su cui siamo naturalmente sintonizzate e seguendone il ritmo si riesce a “vivere nell’onda”, un pò come essere surfisti dell’energia universale…ma sentendola dentro…

Il mio intento con questa Luna Nuova in Sagittario è quello di aprirmi ad una nuova visione più ampia della vita, di rimettermi “in viaggio” verso gli infiniti orizzonti che mi aspettano, con ottimismo e fiducia che l’esistenza mi porterà nuove avventure. In questo il blog è prezioso, grazie al vostro contributo spero di arricchirmi di nuovi punti di vista sulle diverse esperienze, per uscire un pò dal mio piccolo mondo…

ecco qui le fasi lunari, voi le seguite?

Continua a leggere “le fasi lunari: vivere nell’onda…”