Luna Piena ed eclissi in Pesci

fb_img_1474027111205Questa sera alle 20.54 potremo vedere nel cielo la Luna Piena appannata da un’eclissi penumbrale di Sole.
E’ la seconda eclissi del mese, nel segno dei Pesci, dove, come in ogni Luna piena, avremo una polarità di influenze opposte. Ora (la Luna Piena ha un effetto di due settimane, l’eclissi di sei mesi) sperimenteremo il mondo terreno della Vergine in opposizione al mondo dei sogni e dei sentimenti dei Pesci.
Potremo utilizzare tutte le tecniche che ci aiutano a radicarci per rimanere in contatto con i dettagli del quotidiano (Vergine) e bagnarci senza perderci nell’oceano magico dei sogni e dell’intuizione (Pesci).
E’ un’eclissi molto carica dal punto di vista emotivo (Luna congiunta a Chirone e quadrata a Marte). Ci può essere con Chirone e l’allineamento di Nettuno al Nodo Sud la necessità di guarire qualcosa che viene dal passato, una persona, una casa, un’abitudine, una credenza, un sogno, un amore.
Confusione e emozioni forti possono parlare di vite non vissute, di separazioni, di perdite, ma accanto a questo ci può essere la riscoperta di passioni negate.
Durante le eclissi gli istinti governati dalla Luna prevalgono sulla ragione solare e qui, nel segno dei Pesci questo è particolarmente accentuato. E’ il momento di permettere alle emozioni di fluire e, lavando vecchie emozioni tenute represse, guarire la nostra anima e l’anima collettiva.

19 febbraio 2015 Luna Nuova in acquario/pesci

luna nuova okQuesta Luna Nuova è bella strana, Luna all’ultimo grado dell’Acquario e Sole a 0° in Pesci. Pur segnando la Luna Nuova l’inizio di un nuovo ciclo, con la Luna all’ultimo grado (anaretic degree) si chiude il ciclo acquariano e si da il via a quello pesciano.

Lasciamo quindi andare le strutture e le rigidità dell’acquario, è il momento di dissolvere ogni separazione, la sensibilità è ai massimi livelli, l’empatia pure, se ci mettiamo in ascolto possiamo sentire l’anima del mondo. Meditazione, preghiera, raccoglimento, musica, danza, sono solo alcuni dei mezzi che ci possono far perdere i confini fino a sentirci una cosa sola con l’universo.

E’ il momento perfetto per collegarsi a qualcosa di più grande e far scorrere in noi amore, sogni, creatività. Canalizziamo bellezza e amore con altri mezzi che non la parola che non può contenere tanta emozione.

I sogni possono ora contenere importanti informazioni, il contatto con l’inconscio è più stretto che mai.

Le persone più sensibili hanno bisogno di collegarsi alla sorgente dell’amore universale, altrimenti le sofferenze del mondo potrebbero sopraffarle, anche se inconsciamente.

La soluzione? Aiutare il prossimo è aiutare sè stessi, mai come ora “io son te e tu sei me.” Ah dimenticavo, come avete dormito? Con questa Luna la vita oniririca dev’essere stata interessante…

Luna Piena 18°02 Acquario 10 agosto 18:09 GMT

luna piena agostoQuesta è la luna che voglio far risplendere in me e spero, cuore a cuore, risplenderà in voi tutti. “Sii sempre te stesso, esprimi e abbi fede in te stesso, ama te stesso per poter accogliere l’espressione degli altri, amarli ed averne fiducia. Così facendo creerai il tuo mondo e sarai partecipe della creazione di un futuro migliore”.

 

This is the moon that I want to let shine within me and I hope, heart to heart, will shine within you all. “Always be yourself, express yourself, have faith in yourself and love yourself in order to accommodate the expression of others, to love and trust them. Doing so you will create your shining reality and a bright future and you will be a participant in the creation of a better world.”

Giovedi 26 marzo: Luna Nuova in Ariete

new-moonLa Luna Nuova in Ariete di oggi segna l’inizio del nuovo ciclo lunare, è la Luna che ci spinge ad cominciare una nuova fase, a lasciarci alle spalle le difficoltà, il senso di oppressione e depressione che possiamo aver provato da un anno in qua e lanciarci nell’azione con la fiducia di poter ricominciare da capo.
Il seguito qui

Oroscopo settimanale dal 23 al 29 marzo 2009: stellium e Luna Nuova in Ariete, che sferzata di energia!

astroprevisione-settimanaleL’ultima settimana di marzo il cielo è popolato da uno “stellium” – un raggruppamento di pianeti vicini – nel segno dell’Ariete. Sole, Luna (e la Luna Nuova), Mercurio e Venere si incontrano per farci sperimentare il fuoco dentro di noi, l’entusiasmo di agire spontaneamente e con fiducia per iniziare un nuovo capitolo nella nostra vita, rivedere le nostre relazioni, iniziare nuovi progetti o poter finalmente agire dopo un periodo che può essere sembrato frustrante e lento. L’energia è tanta ma attenzione perchè anche i caratteri si possono infiammare facilmente e la pazienza, come ben sanno le persone arietine, non sarà molta; dirigiamo l’energia verso un obiettivo e lasciamo che la passione ci guidi. Sciogliamo le chiome al vento e celebriamo danzando con gioia scatenata l’arrivo della primavera, cerchiamo un modo di scaricare un pò di questa energia, l’azione sarà premiata!

Lunedi il Sole in Ariete si scontra con Plutone in Capricorno, l’impulsività Arietina si scontra con il controllo capricornino, potremo trovarci sfidati o confrontati con figure di autorità, o forse saremo noi a sfidarle. L’ego (Sole) reclama il suo potere (Plutone) e per un paio di giorni riceveremo segnali che ci indicheranno se il nostro potere ce l’abbiamo in mano, altrimenti potremmo confrontarci con arroganza, insubordinazioni, abusi di potere, impazienza e prove di forza che però, ricordiamocelo, sono solo un’espressione del nostro rapporto più o meno buono con il (nostro) potere.

Mercoledi Mercurio lascia il segno dei Pesci ed entra in Ariete, sarà più facile allora chiedere ciò che vogliamo ed esprimere quello che pensiamo davvero senza paura di andare contro a qualcuno. Le conversazioni saranno immediate e spontanee, l’intuizione ci illumina e la mente è veloce, è un ottimo aspetto per pianificare l’azione con coraggio e iniziativa, a volte però sarà bene tenere a freno l’impulsività (e con Mercurio in Ariete l’irrequietezza si fa sentire) per non ferire inavvertitamente con le parole o per non fare di ogni discussione una battaglia.

L’articolo completo potete leggerlo qui

27 novembre: Plutone in Capricorno, Urano diretto e Luna Nuova in Sagittario

new-moonOggi c’è un gran traffico nel cielo, come scrivevo nelle previsioni settimanali Plutone entra definitivamente in Capricorno, in questo periodo e per parecchi anni, fino a quando Plutone entrerà in Acquario, le potenze mondiali saranno obbligate a confrontarsi su problemi reali come la crisi finanziaria e il vacillare del sistema capitalistico, il surriscaldamento terrestre, la mancanza di petrolio e lo sviluppo di fonti energetiche alternative, già da gennaio con il primo ingresso anche se breve di Plutone in Capricorno abbiamo visto queste tematiche alla ribalta, ora dovremo averci a che fare seriamente. La terra inizierà così a rigenerarsi anche se con un processo molto lento oppure si arriverà ad un punto di non ritorno.

Saremo spinti a trovare nuove attitudini verso l’ambiente e nuove leggi per proteggerlo e conservarlo. La grande transizione di Plutone da Sagittario a Capricorno chiede di applicare con concretezza e rigore le idee ed i credo che abbiamo trasformato negli ultimi anni. Un cambiamento di carriera può essere pianificato ma in maniera responsabile, chiediamoci qual è il nostro ruolo nella società, prendiamoci la responsabilità di noi stessi e della terra che abitiamo, della nostra autorità senza cederla o imporla sugli altri.

Urano nel segno dei Pesci torna in moto diretto, tutte le questioni di libertà, personale e collettiva si presenteranno improvvisamente, questo pianeta ci spinge a trovare la nostra verità, e l’opposizione a Saturno non facilita le cose, la tensione può farsi sentire, rischiamo di rimanere bloccati tra vecchio e nuovo, diamoci da fare per liberarci di vecchie strutture ed essere più autentici ma non buttiamo il bambino e l’acqua sporca.

La Luna Nuova in Sagittario di oggi è estremamente attiva ed energetica, essendo congiunta a Sole, Mercurio e Marte. Possiamo veramente portare un grande cambiamento nella nostra vita, specialmente nel senso che le diamo. Questa Luna segna il momento perfetto per intraprendere un cammino di ricerca spirituale, siamo avventurosi, guardiamoci intorno, la saggezza esiste in ogni cultura e prima di tutto nella natura, ascoltiamo il vento, osserviamo le stelle…

Cerchiamo una visione più ampia che faccia volare il nostro spirito, che ci porti al di sopra dei mille particolari materiali in cui spesso si arena la nostra vita svuotandosi di un significato più grande. Ottimismo, avventura, filosofia, passione, espansione, conoscenza, generosità, scopo, gioia, se queste cose ci suonano sconosciute adesso è il momento per riscoprirle, quale regalo più bello che cambiare il nostro modo di pensare sapendo che l’abbondanza esiste, che la vita ci sostiene…

Il rischio di esagerare c’è, cerchiamo di non gonfiarci come un palloncino per poi scoppiare, rispettiamo la varietà dei punti di vista e le mille verità che abitano gli uomini, vivremo così un momento magico di espansione e tra due settimane, con la Luna Piena, ne raccoglieremo i frutti.

Buona Luna Nuova!

Giovedi 13 novembre: Luna Piena in Toro

lunaWow che Luna! Nel cielo si allineano parecchi pianeti in armonia e in contrasto con questa Luna Piena in Toro (a 21°) di eccezionale forza. La Luna si trova nel punto della sua orbita più vicino alla Terra aumentando la spinta gravitazionale e generando una forte energia che influirà sulle nostre emozioni ma anche sul tempo e sul mare, potrebbero esserci fenomeni atmosferici degni di nota.
Come sempre questa Luna è importante per tutti ma verrà sentita in modo speciale da chi ha Sole, ascendente o pianeti personali tra 17° e 25° nei segni fissi (Toro, Scorpione, Leone, Acquario) e per chi è nato tra l’8 e il 16 maggio, tra il 10 e il 18 agosto, tra il 10 e il 18 novembre e tra il 6 e il 14 febbraio.

Due settimane fa la Luna Nuova in Scorpione ci chiedeva una trasformazione e ora la Luna Piena in Toro, opposta a Sole, Marte, Mercurio in Scorpione, ci chiede di lasciare andare tutte le tensioni che abbiamo accumulato nel corpo e che derivano da emozioni represse, rabbia, stress, insomma permettiamo alla luce del Sole di illuminarle per potercene liberare. Tutto ciò che ci impedisce di vivere rilassati, emotivamente sereni, affidiamoci alla saggezza del corpo che ci indicherà dove sono queste tensioni, allora un massaggio o del lavoro corporeo ci potranno aiutare a ritrovare la serenità.

L’enegia Scorpionica può creare attaccamento a queste emozioni, fermarci allora sarà più difficile e potrebbe sembrarci pericoloso. La Luna in Toro ci ricorda che non è necessario soffrire e che il corpo è il tempio dello spirito, godiamo quindi dei nostri sensi ritrovando la gioia dei piaceri semplici della vita, una cena deliziosa, un massaggio profumato, una passeggiata nel verde.
Immergiamoci in queste sensazioni, rallentiamo e riappropriamoci del contatto con la natura, la bellezza può essere creata dentro e intorno a noi e la vita è piena di piaceri. Sono le cose ci permettono di avere una pace interiore, una sicurezza dentro di noi che non viene scossa dalle tempeste emotive che attraversiamo nella vita. Prendiamoci cura del corpo, benediciamolo, nutriamolo e ringraziamo ogni cellula piena di vita.

Con Nettuno e Chirone in aspetto duro alla Luna Piena possiamo scegliere se crogiolarci nelle nostre illusioni o se vedere le cose come stanno, dove siamo e chi siamo invece che dove e chi vorremmo essere; continuiamo a raccontarcele o iniziamo davvero i cambiamenti che ci portano a contatto con il nostro vero sé? La sincerità con noi stessi può guarire le ferite emotive e farci crescere.

Questa Luna ci parla di piacere, sensualità, del creare un paradiso in terra e nelle nostre relazioni, di onorare il corpo e godere dei piaceri che ci può dare e ci dice che la saggezza dell’universo è già nel nostro corpo. Un grande trigono di terra (anzi tecnicamente l’aspetto si chiama Kite) si forma nel cielo con Saturno e Giove alleati alla Luna e Urano in Pesci. Si acutizza la consapevolezza emotiva del corpo e di tutto ciò che ci da sicurezza a livello concreto, pratico, celebrando la qualità più che la quantità. Ci prendiamo la responsabilità della nostra sicurezza emotiva, fisica ed economica? Come onoriamo il nostro corpo allo stesso modo oggi e nei giorni a venire rendiamo grazie alla madre terra che ci nutre e ci sostiene, rendiamoci responsabili della sua salute, la nostra sicurezza deriva dal suo benessere!

Buona Luna Piena a tutti!