Plutone opposto al Sole, 9-15 luglio 2018

sun pluto empower urself
Da oggi al 15 Plutone oppone il Sole, raggiungendo il picco il 13 con l’eclissi e la Luna Nuova in Cancro. Questa opposizione illumina la questione del potere personale.
Quando e come lo usiamo? Lo neghiamo rimanendo in una posizione di vittima impotente che ci evita di prenderci le nostre responsabilità? Evitiamo di agire da un punto di potere dentro di noi deludendo noi stessi ma sentendoci così liberi da ogni colpa?
Quando il Sole e Plutone sono in un aspetto difficile potremmo sentire che il nostro potere personale ci viene tolto e potremmo aver bisogno di dare un’occhiata alle ragioni per cui lo stiamo dando via. Può essere perché abbiamo lasciato andare i nostri confini, o abbiamo paura di essere respinti o non essere amati, oppure sono stati innescati i nostri comportamenti autolesionistici. Tuttavia possiamo usare questa energia per reclamare tutto il potere personale che potremmo aver perso. L’unico requisito è essere totalmente onesti con sé stessi.
Abbiamo l’opportunità di scavare in profondità e capire le aree della vita in cui potremmo perdere potere personale. In alcuni casi, è necessario erigere confini più forti che consentano di soddisfare le proprie esigenze personali e, in altri casi, potrebbe essere necessario ripulire il proprio comportamento nelle relazioni personali. Questo potrebbe richiedere di avvicinare gli altri con umiltà e compassione, pur mantenendo la nostra dignità personale.
Siamo sfidati a incarnare il nostro potere e allo stesso tempo a lasciarlo andare. Forse vogliamo controllare ogni cosa intorno a noi per sentirci sicuri senza lasciare che la vita ci porti dove dobbiamo veramente trovarci. Dobbiamo capire a fondo la differenza tra agire e arrenderci e tra potere interiore e controllo. La nostra parte più sensibile non ha bisogno di una corazza ma di sentirsi al sicuro perché ci rendiamo responsabili del nostro sentire e del nostro essere.