Luna Nuova 12°34 ♊️ 3 giugno 2019 h 12.02

luna nuova gemelliIl mese scorso una Luna Piena in Scorpione emotivamente intensa ha attirato la nostra attenzione sulla relazione e sulla ricerca dell’equilibrio personale. Questo mese una Luna Nuova in Gemelli ci spinge a conversare e condividere le nostre idee con gli altri, in modo da poter utilizzare questo periodo per concentrarci sugli hobby e sugli interessi che abbiamo potuto trascurare.
La Luna Nuova in Gemelli è qui per aiutarci a trasformare le nostre idee in realtà. Questo significa che è il momento di adottare un approccio in stile Geminiano ai nostri sogni e obiettivi. Sotto questa Luna Nuova, colleghiamoci ai nostri sogni, parliamone, condividiamoli, meditiamoci sopra. Comunichiamo al mondo le nostre idee. Prestiamo attenzione alle nostre parole, siano esse, scritte, parlate o pensate. Nel segno dei Gemelli diventiamo tutti un pò chiacchieroni, la comunicazione è particolarmente importante durante questa fase lunare, quindi ritagliamoci del tempo per esplorare il nostro dialogo interiore e come lo esprimiamo o lo riversiamo sugli altri.
Questa Luna Nuova non fa aspetti importanti, quando la Luna non è in aspetto stretto con altri pianeti viene definita “Peregrina”, come fosse un pò vagabonda. Se la Luna rappresenta il pubblico, allora questo momento ci mostra che tante cose stanno succedendo ora dietro le quinte che semplicemente non conosciamo.
La Luna Nuova in Gemelli ci inviterà a viaggiare all’interno della nostra mente per entrare in contatto con la nostra verità. Saremo guidati a pelare gli strati delle nostre idee, dei nostri pensieri e delle nostre storie, e a scoprire una nuova saggezza, un nuovo livello di autenticità che ci guiderà verso il prossimo futuro di fruizione in Luna Piena.
Questa Luna è considerata una Luna Nuova fortunata perché è vicina alla stella fissa Aldebaran nella costellazione del Toro. Questo amplificherà l’energia della Luna e ci porterà più coraggio per abbracciare la vita, ragione per cui questo é il momento per nuovi e coraggiosi inizi. Possiamo riuscire a realizzare i nostri sogni, ma le stelle e i pianeti sottolineano anche il bisogno di cautela. Evitiamo quindi l’eccessivo ottimismo e proteggiamo ciò che siamo, sappiamo e abbiamo già.
Potremmo finire infatti con troppe informazioni da gestire. Questo perché Giove, il pianeta dell’espansione, è ora in opposizione, anche se larga, al Sole e alla Luna e con Nettuno che quadra la lunazione le informazioni che otteniamo possono essere travolgenti o confuse. 
Questa Luna Nuova è un bel momento per allontanarsi da quanto intensi possano essere i nostri sentimenti e concentrarsi sulla realtà invece che sulle sciocchezze e sull’ansia che inondano la nostra mente.
L’energia si sta muovendo in questo momento. Le informazioni e le percezioni possono essere eccessive, quindi teniamo i piedi per terra e usiamo il nostro discernimento per navigare questo momento, fino a quando la Luna piena in Sagittario porterà l’espansione e la realizzazione dei nostri sogni che ora prendono forma ad un livello mentale.
 
Costanza Magnocavallo
 
 

Luna in Acquario 27-28 aprile 2019

acquario mani.jpg
La Luna è in Acquario, in trigono a Marte in Gemelli e sestile a Mercurio in Ariete. E’ più facile oggi capire cosa vogliamo, esprimere la nostra individualità e avere lo slancio di seguire la nostra essenza. Siamo nati sapendo molto bene chi siamo e cosa siamo venuti a fare nella vita; nel contatto con la società, la famiglia e il mondo del lavoro ci trasformiamo o ingabbiamo la nostra vera natura per essere accettati e dimentichiamo chi siamo, qual è la nostra matrice energetica. Possiamo passare la vita cercando di ricordare chi siamo veramente e a volte l’energia dei pianeti ci rende le cose più facili. La Luna è calante ma tutto scorre più veloce. L’Acquario capisce molto molto bene l’unicità delle persone e questa Luna illumina i nostri aspetti creativi e diversi. Marte, Mercurio e Venere alleati alla Luna ci aiutano a seguire i nostri interessi e a essere parte di un gruppo con cui condividere i progetti e le idee. E’ un ottimo momento per stare con le persone che ci portano crescita, con le quali possiamo condividere quello che pensiamo del mondo e dell’amore. E’ più facile oggi creare nuove amicizie o contatti che stimolino la nostra mente e ci invoglino ad agire. Lasciamo fluire questa energia elettrizzante, comunicativa e innovativa e portiamola in tutte le nostre attività e relazioni.
 
Costanza Magnocavallo

Quarto di Luna in Bilancia

Liz the dreamkeeperOggi la Luna è in bilancia, segnando il quarto di luna a metà strada tra le due eclissi, quella solare in Cancro e quella in Acquario del 27 luglio.
In questo tempo prendersi cura delle nostre relazioni è fondamentale. Spesso facciamo finta che vada tutto bene, ma sappiamo che è una bugia che raccontiamo a noi stessi, i nostri sentimenti stanno urlando qualcosa e facciamo finta che non sia niente, usiamo ila razionalità e la conciliazione per far finta di essere tranquilli, solo per mascherare la verità del nostro cuore, e questo diventa un ostacolo per delle relazioni sane.
Le relazioni più forti si basano sull’interdipendenza, indipendenza emotiva unita a una coraggiosa intimità, vulnerabilità insieme a confini ben delineati. Nei nostri rapporti forniamo e troviamo forza ma è altrettanto importante che sappiamo affrontare la vita da soli.
Possiamo trovarci a nostro agio nella solitudine, è più semplice rimanere nei nostri meccanismi di difesa che possiamo scambiare per indipendenza. Permettiamo invece alla relazione di plasmarci e cambiarci, non solo possiamo arrenderci all’altro senza paura di scomparire ma possiamo contribuire con il nostro spirito unico a formare il rapporto. “Felici per sempre” è un concetto di fantasia, ogni giorno ti svegli e decidi di scegliere il tuo partner e la tua vita, accettando il buono, il bello, il brutto e il cattivo. Non permettiamo alla paura e alle nostre ferite di chiuderci all’amore, esprimiamo con sincerità e dolcezza i nostri sentimenti, tra poco la nuova eclissi ci porterà comunque ad affrontare tutto ciò che non vogliamo vedere. Rimaniamo centrati nello spirito e con il cuore aperto, la vita ci condurrà allora ad essere presenti in tutte le nostre relazioni.

Luna piena in Capricorno 28 giugno

luna piena in capricorno
La Luna sarà piena in Capricorno alle 6:53 di giovedì 28 giugno. Il Sole è ora in Cancro, il segno della sensibilità emotiva, ma sotto l’influenza del Capricorno mettiamo da parte le nostre emozioni per fare ciò che deve essere fatto. Questa Luna Piena in un segno di terra è un test, un’arena preparatoria per costruire il carattere e la pazienza, così da andare avanti nel periodo delle eclissi, è una chiamata a decisioni calcolate ed emozioni disciplinate. Il prossimo periodo di eclissi presenta molte sfide e raggiunge gradualmente il culmine nella crescente tensione.
Questo potrebbe portare a una prima tristezza, ma finito il lavoro su di sé qualcosa di buono arriverà sicuramente.
In un certo senso, ironico, paradossale o cosmico, la Luna Piena in Capricorno, che accade poco prima di questo periodo di eclissi, può essere vista come un allarme, come un’ultima chiamata alla disciplina e ad una espressione matura del sé, le qualità che sono richieste per navigare meglio nella stagione delle eclissi.
Saturno sta facendo una stretta congiunzione ed è allo stesso tempo il pianeta governatore di questa Luna. Questa doppia influenza saturnina è una campana che possiamo sentiamo suonare con forza, ascoltiamola attentamente, perché ci sta portando a uno tra due percorsi:
il primo percorso porta alla pressione emotiva e alle delusioni che vengono dalla nostra incapacità di far fronte alle richieste professionali o di relazione. Porta con sé il distacco emotivo, la freddezza e le emozioni inespresse. È un’ambizione per il successo che ruota a vuoto, irresponsabile nei confronti degli altri. Questo percorso è la notte oscura dell’anima.
L’altro percorso porta all’integrità e alla maturità. Richiede pazienza e duro lavoro, soprattutto in relazione al modo in cui rispondiamo ai bisogni emotivi degli esseri amati. Stiamo costruendo confini di protezione per noi stessi, per la famiglia e la cura per gli altri prima di tutto. Questo percorso è supportato da relazioni importanti che maturano e si fanno più responsabili.
Le emozioni potrebbero essere crude ed è probabile l’emergere di vecchie ferite da guarire. Teniamo presente che in questo periodo potremmo sentirci più sensibili alle critiche sul nostro lavoro, ai commenti delle figure di autorità o degli uomini nelle nostre vite. Quindi, se veniamo attivati da questa energia, concediamoci il ​​dono del tempo di cui abbiamo bisogno per sentire le ferite non guarite e per riprendere la nostra autorità interiore, diventando responsabili della nostra stessa guarigione ed evitando così di reagire ribellandoci come adolescenti arrabbiati.
Molte delle nostre qualità ed emozioni negative potranno affiorare durante questo periodo ma ricordiamo che le sentiamo solo per capire che le stiamo sopprimendo e quindi devono essere affrontate. La Luna fa un aspetto benefico a Urano, ispirandoci ad abbracciare il nuovo e lasciar andare il passato più facilmente e con Cerere per aiutarci a prenderci più cura di noi stessi e trovare il nutrimento di cui abbiamo bisogno per rimanere in equilibrio.
Alla fine Saturno ci sfida ad assumerci la responsabilità di noi stessi, dell’impatto delle nostre azioni o della mancanza di azione, è un buon momento per riflettere su come evitiamo le responsabilità e come questo ha un impatto sugli altri. E’ importante onorare il processo e dare il tempo a sé stessi di evolvere piuttosto che affrettarsi ad agire sull’onda delle emozioni, le ricompense non tarderanno a venire. Con questa Luna Piena che si manifesta nella nostra vita dobbiamo essere coraggiosi e non perdere la speranza, è un punto di partenza per un viaggio più lungo e più significativo. C’è molta saggezza disponibile alla luce di questa Luna, ogni premio guadagnato in questo periodo è frutto di impegno, duro lavoro e un rifiuto di arrendersi a prescindere da cosa accade. Abbiamo bisogno di fondamenta solide prima di poter arrivare al cielo.

Navigando tra le stelle

ciclo lunazione

Un salotto astrologico per capire come vivere l’energia dei pianeti e i cicli di lunazione del mese dentro di noi. La Luna Nuova e la Luna Piena, i ritmi del nostro corpo e della nostra anima. Il Sole nel Segno del mese, l’energia che illumina il nostro cammino. Gli aspetti tra pianeti a livello personale e collettivo, quali sono le tensioni e i doni che ci portano. Come navigare sulle correnti planetarie per vivere in armonia con il flusso della vita. Per non subire la realtà che ci circonda, ma diventarne co-creatori…

Venerdì 1 giugno, dalle 20.30 alle 23
Arti in Natura yoga e benessere
via Monzese 15, 20090 Segrate
Cell 331 862 3592
info@artinatura.it

Luna Piena ed eclissi in Pesci

fb_img_1474027111205Questa sera alle 20.54 potremo vedere nel cielo la Luna Piena appannata da un’eclissi penumbrale di Sole.
E’ la seconda eclissi del mese, nel segno dei Pesci, dove, come in ogni Luna piena, avremo una polarità di influenze opposte. Ora (la Luna Piena ha un effetto di due settimane, l’eclissi di sei mesi) sperimenteremo il mondo terreno della Vergine in opposizione al mondo dei sogni e dei sentimenti dei Pesci.
Potremo utilizzare tutte le tecniche che ci aiutano a radicarci per rimanere in contatto con i dettagli del quotidiano (Vergine) e bagnarci senza perderci nell’oceano magico dei sogni e dell’intuizione (Pesci).
E’ un’eclissi molto carica dal punto di vista emotivo (Luna congiunta a Chirone e quadrata a Marte). Ci può essere con Chirone e l’allineamento di Nettuno al Nodo Sud la necessità di guarire qualcosa che viene dal passato, una persona, una casa, un’abitudine, una credenza, un sogno, un amore.
Confusione e emozioni forti possono parlare di vite non vissute, di separazioni, di perdite, ma accanto a questo ci può essere la riscoperta di passioni negate.
Durante le eclissi gli istinti governati dalla Luna prevalgono sulla ragione solare e qui, nel segno dei Pesci questo è particolarmente accentuato. E’ il momento di permettere alle emozioni di fluire e, lavando vecchie emozioni tenute represse, guarire la nostra anima e l’anima collettiva.

A tutte le Dee – To all Goddesses

I Goddess
of earth, clay and stone
as I am timeless,
so am I young
I Goddess
of tears, rain and snow
as I flow from above,
so am I below
I Goddess
of sun, fire and light
as I shine from within,
so without
I Goddess
of wind, air and breath
as I am life,
so I am death
I Goddess
of truth, words and song
as I am soft,
so I am strong
I Goddess
of trust, peace and sight
as I am darkness,
so am I light
I Goddess
of the moon, stars and joy
as I am me,
so am I you

Anita Revel