Saturno diretto: lo sblocco annunciato

Saturno torna diretto giovedì 6 settembre 2018
♄ D 02° 32′ Capricorno
Saturno
Durante il momento in cui Saturno é stazionario affrontiamo un reality check. Non abbiamo altra scelta che fronteggiare le situazione complicate della nostra vita. Le nostre paure potrebbero essere forti ora, ma non è una cosa negativa. Questo è l’istinto che ci dice che cos’é importante e cosa ha bisogno della nostra piena attenzione. Non possiamo andare avanti indipendentemente da queste cose. Facciamo ciò che è giusto per noi.
In questa fase diretta mettiamo in pratica ciò che abbiamo imparato. La prospettiva è molto più luminosa ora e suggerisce che le lezioni retrograde di Saturno siano state ben apprese.
Questo è un potente capovolgimento dell’influsso del pianeta delle responsabilità e della realtà, e mentre inizia a procedere molte cose e situazioni che sono state ritardate inizieranno a sbloccarsi. Con Mercurio e Marte diretti dopo i lunghi periodi retrogradi estivi, dovremmo aver già notato il movimento in avanti, ma il cambiamento energetico con Saturno è particolarmente potente.
Saturno che torna diretto ci sta liberando dai vecchi schemi karmici che non servono più al nostro bene supremo, e che cos’è il karma se non strati di esperienza acquisiti nel tempo che sono indelebilmente ricamati nella nostra anima? Il tempo si ferma per un attimo mentre Saturno è stazionario, in attesa che prendiamo in mano i nostri strumenti e iniziamo a lavorare responsabilmente, in modo presente e pienamente impegnati nel percorso prescelto. Questo suggerisce che i problemi incontrati, le difficoltà e il karma affrontato nel suo viaggio retrogrado possono essere risolti. Fino ad ora la sua influenza è stata soffocante per molti progetti. Se così ci è successo, ringraziamo Saturno per la lezione e felicitiamoci perché ora possiamo fare ulteriori progressi verso i nostri obiettivi. Ci vuole tempo per costruire qualcosa di valore in questo mondo. E ci vuole tempo per scolpire la nostra anima in qualcosa che valga la pena.
Saturno che diventa diretto, può essere una buona notizia per molte questioni e situazioni che sono state bloccate in qualche modo o improduttive, e questo è vero sia per l’individuo che per il collettivo. Saturno può rappresentare un controllo di realtà in molte aree della nostra vita e persino nel mondo. Vedremo il movimento diretto di Saturno risuonare nel mondo, mentre le situazioni cominciano a modificarsi e cambiare di nuovo in un modo potente.
Mentre Saturno era retrogrado molti problemi sono stati interiorizzati, torbidi e difficili da capire. Mentre Saturno diventa diretto, queste situazioni, insieme a correzioni e movimenti in avanti, possono essere implementate, dandoci una pausa per rivisitare ciò che stiamo costruendo nella nostra vita e per vedere se abbiamo bisogno di tornare a riprogrammare cose e azioni. Spesso procediamo lentamente con i nostri piani, sia per ignoranza, sia per senso dell’obbligo o per paura e apatia. Saturno retrogrado ci ha aperto gli occhi quest’estate. Mentre Saturno diventa diretto, è tempo di impegnarsi al cento per cento nei nostri piani o di dire no e abbandonarli. Se siamo pronti a spingere avanti a tutta velocità, saremo felici di sapere che Saturno ci dà il via libera per iniziare a costruire il nostro futuro.
Dovremmo concentrarci sul raccogliere i frutti materiali del nostro operato, attraverso la perseveranza e l’impegno.
Usiamo questi 235 giorni per raccogliere i benefici del nostro duro lavoro.
Costanza Magnocavallo

19 febbraio 2015 Luna Nuova in acquario/pesci

luna nuova okQuesta Luna Nuova è bella strana, Luna all’ultimo grado dell’Acquario e Sole a 0° in Pesci. Pur segnando la Luna Nuova l’inizio di un nuovo ciclo, con la Luna all’ultimo grado (anaretic degree) si chiude il ciclo acquariano e si da il via a quello pesciano.

Lasciamo quindi andare le strutture e le rigidità dell’acquario, è il momento di dissolvere ogni separazione, la sensibilità è ai massimi livelli, l’empatia pure, se ci mettiamo in ascolto possiamo sentire l’anima del mondo. Meditazione, preghiera, raccoglimento, musica, danza, sono solo alcuni dei mezzi che ci possono far perdere i confini fino a sentirci una cosa sola con l’universo.

E’ il momento perfetto per collegarsi a qualcosa di più grande e far scorrere in noi amore, sogni, creatività. Canalizziamo bellezza e amore con altri mezzi che non la parola che non può contenere tanta emozione.

I sogni possono ora contenere importanti informazioni, il contatto con l’inconscio è più stretto che mai.

Le persone più sensibili hanno bisogno di collegarsi alla sorgente dell’amore universale, altrimenti le sofferenze del mondo potrebbero sopraffarle, anche se inconsciamente.

La soluzione? Aiutare il prossimo è aiutare sè stessi, mai come ora “io son te e tu sei me.” Ah dimenticavo, come avete dormito? Con questa Luna la vita oniririca dev’essere stata interessante…

Oroscopo settimanale dal 23 al 29 marzo 2009: stellium e Luna Nuova in Ariete, che sferzata di energia!

astroprevisione-settimanaleL’ultima settimana di marzo il cielo è popolato da uno “stellium” – un raggruppamento di pianeti vicini – nel segno dell’Ariete. Sole, Luna (e la Luna Nuova), Mercurio e Venere si incontrano per farci sperimentare il fuoco dentro di noi, l’entusiasmo di agire spontaneamente e con fiducia per iniziare un nuovo capitolo nella nostra vita, rivedere le nostre relazioni, iniziare nuovi progetti o poter finalmente agire dopo un periodo che può essere sembrato frustrante e lento. L’energia è tanta ma attenzione perchè anche i caratteri si possono infiammare facilmente e la pazienza, come ben sanno le persone arietine, non sarà molta; dirigiamo l’energia verso un obiettivo e lasciamo che la passione ci guidi. Sciogliamo le chiome al vento e celebriamo danzando con gioia scatenata l’arrivo della primavera, cerchiamo un modo di scaricare un pò di questa energia, l’azione sarà premiata!

Lunedi il Sole in Ariete si scontra con Plutone in Capricorno, l’impulsività Arietina si scontra con il controllo capricornino, potremo trovarci sfidati o confrontati con figure di autorità, o forse saremo noi a sfidarle. L’ego (Sole) reclama il suo potere (Plutone) e per un paio di giorni riceveremo segnali che ci indicheranno se il nostro potere ce l’abbiamo in mano, altrimenti potremmo confrontarci con arroganza, insubordinazioni, abusi di potere, impazienza e prove di forza che però, ricordiamocelo, sono solo un’espressione del nostro rapporto più o meno buono con il (nostro) potere.

Mercoledi Mercurio lascia il segno dei Pesci ed entra in Ariete, sarà più facile allora chiedere ciò che vogliamo ed esprimere quello che pensiamo davvero senza paura di andare contro a qualcuno. Le conversazioni saranno immediate e spontanee, l’intuizione ci illumina e la mente è veloce, è un ottimo aspetto per pianificare l’azione con coraggio e iniziativa, a volte però sarà bene tenere a freno l’impulsività (e con Mercurio in Ariete l’irrequietezza si fa sentire) per non ferire inavvertitamente con le parole o per non fare di ogni discussione una battaglia.

L’articolo completo potete leggerlo qui

Previsioni astrologiche dall’8 al 14 novembre 2008

astroprevisione-settimanaleUna sognante Luna in Pesci ci accompagnerà sabato e domenica favorendo tutte le attività creative, facciamo attenzione ai nostri sogni, potrebbero portarci messaggi importanti. E’ un ottimo momento per lasciarci guidare dall’intuito, eviteremo così di sentirci bloccati (da Saturno in Vergine inopposizione alla Luna) e raccoglieremo i frutti (sabato) dei lampi di genio di Urano che accompagna la Luna nel segno dei Pesci.

Lunedi abbiamo la possibilità di allineare mente e spirito e lasciar sgorgare con fiducia e con gioia un fiume di idee, Sole, Giove e Urano ci spingeranno a essere meno convenzionali, a esplorare nuovi campi o modi di affrontare le cose, a dare il via a nuovi progetti (con la Luna in Ariete) basati sui nostri ideali, le intuizioni saranno molte, meglio segnarsele per non dimenticarle. Martedi potremo vagliarle e passare ad una fase di pianificazione realistica, con l’aiuto di Sole e Saturno tutto ciò che ci apparirà sensato verrà organizzato portato avanti con pazienza. Potremo rivedere anche le nostre routines giornaliere, semplificarle per organizzarci meglio.

Mercoledi le relazioni sono sotto ai riflettori con Venere che si congiunge a Plutone e poi entra nel segno del Capricorno. Potremo soffermarci sul bisogno di controllo che spesso proviamo nei confronti delle persone che ci stanno a cuore e nel nostro lavoro, quanto siamo ambiziosi e quanto la sicurezza economica influisce sui nostri rapporti? Siamo autosufficienti emotivamente? C’è nell’aria un tono di serietà che ci aiuterà nelle questioni finanziarie ma anche nelle relazioni, portandoci il desiderio di dimostrare il nostro affetto in modo concreto anche se non espansivo, magari mostrando la nostra serietà prendendoci qualche impegno che con Venere in Sagittario e la sua spinta alla libertà facevamo fatica a concepire.

Giovedi mattina avremo una potente Luna Piena in Toro (esattamente a 21° del segno), raccogliamo ciò che abbiamo seminato due settimane fa con la Luna Nuova in Scorpione, ne scriverò più diffusamente mercoledi. Ci amiamo apprezzando il nostro corpo e i piaceri che ci può dare? Siamo in grado di accettare e richiamare l’abbondanza nella nostra vita? Sentiamo la pacifica stabilità emotiva che ci permette di non perderci negli abissi delle emozioni? Possiamo dedicare del tempo a prenderci cura del nostro corpo e a godere della bellezza, nostra e che ci circonda, regaliamoci un piacevole massaggio, un mazzo di fiori profumato, godiamo della sensualità del corpo, dei semplici piaceri dei sensi che la vita ci offre.

Giove in sestile a Urano ci spinge ad unire ideali concreti e fede nelle nostre intuizioni, una ventata di ottimismo costruttivo ci spinge a cambiare modo di pensare, a provare cose nuove sostenuti dalla fiducia nella vita, a cercare di dare un contributo più ampio al mondo con il nostro lavoro. Rimaniamo però ben ancorati a terra perché Sole e Nettuno – che ci regalano un senso di magia e di unione al cosmo – ci possono far vivere una bolla di illusione, fidiamoci dell’intuito ma usiamo l’energia saggia e concreta della Luna in Toro per non volare via.

Buona settimana!

previsioni astrologiche della settimana: 1-7 novembre

Come sempre per non ripetermi vi metto il link alle previsioni astrologiche della settimana che pubblico qui. Buona settimana a tutti!