Luna Piena 29° Bilancia, 19 aprile 2019 h13:13

luna piena bilancia
Questa è la seconda luna piena in Bilancia di fila in un mese, il che è piuttosto raro, l’ultima era proprio all’alba della Bilancia, mentre questa è all’ultimo grado. Il 29º è conosciuto come grado anaretico, in astrologia significa che è instabile e trasformativo, é come essere alla fine di un processo alchemico che sta per rigenerarsi in qualcos’altro. Il movimento energetico è dall’energia di Venere a quella di Marte mentre ci muoviamo verso la prossima Luna Piena in Scorpione.
L’ultimo periodo é stato un protendersi o arrancare verso la liberazione, per stimolare un’azione che non avesse limiti. Questa Luna Piena in Bilancia è l’ultimo dolore del parto prima della nascita della nostra libera espressione individuale, una libertà e una rottura che sono simboleggiate astrologicamente dalla partecipazione del pianeta Urano alla Luna Piena.
Per sentirsi di nuovo liberi, bisogna trovare il coraggio di fare le pause necessarie. La libertà costa e la libertà è, in sostanza, uno stato psicologico interiore.
Astrologicamente, la Doppia Luna Piena è caratterizzata dal rendere cosciente l’inconscio o ciò che era destinato a rimanere nascosto e siccome questa volta si verifica nel segno della Bilancia, il tema principale sono i modelli o cicli di relazioni, che meritano una conclusione. Il termine relazioni é più ampio di ciò che pensiamo abitualmente, coinvolge sia come trattiamo noi stessi che le sensazioni che coltiviamo nell’interazione con gli altri.
Il governatore della Bilancia, Venere, è in Pesci. Il segno dei Pesci ci chiede di guardare i nostri sogni, i desideri, le illusioni e gli inganni che riguardano la relazione. In Pesci, Venere è più incline al cambiamento ed è guidata dal desiderio emotivo, piuttosto che dagli ideali condivisi dell’Acquario che caratterizzava la precedente Libra Piena. Il Sole in Ariete riguarda il nostro rapporto primario, quello con noi stessi.
La Luna in Bilancia evidenzia come scegliamo di relazionarci con gli altri e come queste relazioni ci inducono a riflettere su noi stessi.
Ci meritiamo di circondarci di persone che ci amano e vogliono vederci elevarci. Questa Luna Piena farà splendere una luce sulle relazioni che hanno bisogno di un aggiustamento o devono essere lasciate andare, ma ci spingerà anche a far sapere a coloro che amiamo quanto significano per noi.
Sotto l’energia di questa potente Luna Piena in Bilancia, chiediamoci come e dove amarci di più. Chiediamoci quali relazioni non sono più in grado di far emergere il meglio di noi stessi, l’energia della Luna potrà risvegliarci dal torpore per aiutarci a portare luce sui nostri modelli di relazione.
Questo rapporto può essere con un’altra persona, ma può anche essere anche con un oggetto o un’idea, come il denaro, il lavoro, la fede o un insieme di valori.
La Luna in Bilancia cerca equilibrio, diplomazia e compromesso, vuole armonia, estetica e condivisione dei sentimenti con gli altri. Ma se gli altri non sono d’accordo con le nostre scelte, i sentimenti potrebbero tendere a scoppiare. La Luna che oppone Urano scuoterà anche il collettivo. L’energia elettrica e volatile di Urano sembra diventare ancora più instabile del solito in questa opposizione. La polarità crea sbalzi di umore selvaggi e la sensazione di essere mine vaganti.
L’energia rivoluzionaria di Urano, però, significa che dopo che il fulmine ha colpito, le cose non sono più le stesse. Con questo aspetto c’è la sensazione che qualcosa stia per esplodere, quindi ci sentiremo come se dovessimo essere pronti a saltare dalla nave molto rapidamente.
La Luna Piena farà un ampio quadrato con il Nodo Sud in Capricorno e il Nodo Nord in Cancro (così come a Saturno e Plutone in Capricorno), quindi questo momento ci presenterà una scelta: rimanere con vecchie regole, paure e tradizioni (Nodo Sud) o andare avanti verso qualcosa che è più in linea con ciò che ci serve e che sentiamo profondamente valido per la nostra evoluzione (Nodo Nord). Seguiamo la corsia della memoria con l’intento di sradicare e ribaltare gli adattamenti tossici che agiamo nelle relazioni. In altre parole, lasciamo sprofondare il vecchio che non serve più. Guariamo il passato. Lasciamo che le strutture usurate fondate su costrutti difettosi collassino.
Questa Luna Piena ci aiuterà a tagliare i legami, a spianare la strada e a circondarci di coloro che ci aiutano a volare alto.
Subito dopo le vette della Luna Piena, la Luna entra in Scorpione e si muove in opposizione con Urano in Toro.
Un improvviso disturbo emotivo è probabile, unito a un desiderio impellente di liberazione.
Da qualunque cosa (o da chiunque) ci stiamo liberando, portiamo un pò della grazia di Venere in Pesci nella situazione, per evitare di agire in un modo del quale potremmo poi pentirci.
Costanza Magnocavallo

Sole in Ariete, Marte in Gemelli

bach staccionata

“L’ignoranza e la mancanza di buon senso causano problemi nella vita di tutti i giorni e non permettono di vedere la verità nel momento in cui si fa palese.
Per abbattere l’ignoranza non dobbiamo avere paura, dobbiamo fare nuove esperienze e mantenere uno spirito vigile e le orecchie e gli occhi ben aperti per cogliere ogni minima particella di conoscenza che ci venga offerta dalle circostanze. Nello stesso tempo dobbiamo mantenere elastica la nostra mente, affinché le idee preconcette e le vecchie convinzioni non ci privino dell’opportunità di acquisire nuove e più ampie conoscenze”.
Edward Bach

Giovedi 26 marzo: Luna Nuova in Ariete

new-moonLa Luna Nuova in Ariete di oggi segna l’inizio del nuovo ciclo lunare, è la Luna che ci spinge ad cominciare una nuova fase, a lasciarci alle spalle le difficoltà, il senso di oppressione e depressione che possiamo aver provato da un anno in qua e lanciarci nell’azione con la fiducia di poter ricominciare da capo.
Il seguito qui

Oroscopo settimanale dal 23 al 29 marzo 2009: stellium e Luna Nuova in Ariete, che sferzata di energia!

astroprevisione-settimanaleL’ultima settimana di marzo il cielo è popolato da uno “stellium” – un raggruppamento di pianeti vicini – nel segno dell’Ariete. Sole, Luna (e la Luna Nuova), Mercurio e Venere si incontrano per farci sperimentare il fuoco dentro di noi, l’entusiasmo di agire spontaneamente e con fiducia per iniziare un nuovo capitolo nella nostra vita, rivedere le nostre relazioni, iniziare nuovi progetti o poter finalmente agire dopo un periodo che può essere sembrato frustrante e lento. L’energia è tanta ma attenzione perchè anche i caratteri si possono infiammare facilmente e la pazienza, come ben sanno le persone arietine, non sarà molta; dirigiamo l’energia verso un obiettivo e lasciamo che la passione ci guidi. Sciogliamo le chiome al vento e celebriamo danzando con gioia scatenata l’arrivo della primavera, cerchiamo un modo di scaricare un pò di questa energia, l’azione sarà premiata!

Lunedi il Sole in Ariete si scontra con Plutone in Capricorno, l’impulsività Arietina si scontra con il controllo capricornino, potremo trovarci sfidati o confrontati con figure di autorità, o forse saremo noi a sfidarle. L’ego (Sole) reclama il suo potere (Plutone) e per un paio di giorni riceveremo segnali che ci indicheranno se il nostro potere ce l’abbiamo in mano, altrimenti potremmo confrontarci con arroganza, insubordinazioni, abusi di potere, impazienza e prove di forza che però, ricordiamocelo, sono solo un’espressione del nostro rapporto più o meno buono con il (nostro) potere.

Mercoledi Mercurio lascia il segno dei Pesci ed entra in Ariete, sarà più facile allora chiedere ciò che vogliamo ed esprimere quello che pensiamo davvero senza paura di andare contro a qualcuno. Le conversazioni saranno immediate e spontanee, l’intuizione ci illumina e la mente è veloce, è un ottimo aspetto per pianificare l’azione con coraggio e iniziativa, a volte però sarà bene tenere a freno l’impulsività (e con Mercurio in Ariete l’irrequietezza si fa sentire) per non ferire inavvertitamente con le parole o per non fare di ogni discussione una battaglia.

L’articolo completo potete leggerlo qui