Mercurio ℞ in Gemelli, 29 maggio-22 giugno 2021

Mercurio è retrogrado nel segno dei Gemelli, è facile farsi prendere dalla confusione e la concentrazione non è proprio al suo massimo. Possiamo invece rivedere le nostre idee e il nostro modo di comunicare, senza agitarci inutilmente come una banderuola al vento. Questo è il dono della retrogradazione dei pianeti, rivedere, ripensare, riorganizzare, per poi ripartire con freschezza il 22 giugno quando tornerà in moto diretto.Mercurio è a casa nel segno dei Gemelli, il pianeta governa la comunicazione, i trasporti e i viaggi, le conoscenze (amicizie varie), l’apprendimento, le vendite, gli scambi, i parenti vicini come i cugini. In tutti questi campi sarà un pò complicato iniziare qualcosa di nuovo, meglio sarebbe rallentare per evitare di girare a vuoto. Il segno dei Gemelli è veloce, loquace, amante del divertimento e adattabile. E mentre Mercurio è nel segno d’aria, potremmo sentire il desiderio di muoverci allo stesso ritmo fulmineo dei Gemelli, cambiare rotta per un capriccio e avere conversazioni vivaci e coinvolgenti che continuano all’infinito. Ci farà bene connetterci con chi ci stimola intellettualmente, anche solo per riesaminare il nostro modo di pensare, rimanere aperti ma senza correre sdoppiandoci in mille cose diverse.Mercurio governa l’energia mentale, rilassare la mente sarà particolarmente utile in questo periodo e ci porterà apertura mentale, flessibilità e calma.Cerchiamo di non credere a tutto quello che leggiamo o vediamo, verifichiamo le fonti, informiamoci più attentamente, anche i mezzi di comunicazione possono essere ingannevoli.

Mercurio congiunto a Venere in Gemelli 28-30 maggio 2021

Con Mercurio congiunto a Venere in Gemelli si aprono le porte della creatività, dell’immaginazione e della comunicazione con gli altri. Se abbiamo da rinfrescare qualche relazione ora è il momento giusto, possiamo creare nuovi contatti con tutta l’armonia di Venere e la brillantezza di Mercurio che ci sostengono e ci spingono fuori dal nostro nido. Anche le relazioni d’amore possono essere stimolate da novità, avremo voglia di chiaccherare e scambiare idee, di ridere con leggerezza, un vento fresco che spolvera la pesantezza dell’ultimo periodo e apre l’isolamento in cui molti si sono rifugiati. Buon divertimento!

Love like Scorpio

Laugh like Gemini

Be fearless like Aries

Rebel like Aquarius

Dream like Pisces

Care like Cancer

Be joyful like Sagittarius

Be fair like Libra

Be peaceful like Taurus

Be responsible like Capricorn

Be humble like Virgo

and have a generous heart like Leo

Venere retrograda in Gemelli

fragolove

Love is in the air…
Con Venere retrograda in Gemelli scansiamo abilmente ogni conflitto con chiacchere da guitto. Leggerezza, ci vuole leggerezza condita da molte risate per attraversare questo stravolgimento nelle relazioni, una comunicazione chiara dei nostri vissuti emotivi, molta consapevolezza, una moltiplicazione delle connessioni tra amici e tra poco anche un bicchiere di champ in compagnia! Dovremo rivedere il nostro modo di relazionarci, passare da contatti che sono obbligatoriamente diventati a distanza a incontri di nuovo in carne ed ossa e cercare di prendere il meglio da ogni modalità. Attenzione a quello che diciamo, le parole diventano importanti e possono ferire, soprattutto quando sono l’unica forma di comunicazione che abbiamo e dobbiamo affrontare difficoltà o discussioni coi nostri cari. Potremo avere occhiali rosa che ci fanno vedere tutto come se fosse magico o riconnetterci con persone del nostro passato. Attenzione che i ritorni di fiamma in genere sono buoni solo per le grigliate!

Luna piena 18° 42′ ♎︎- 8 aprile 2020, h 04:35

luna piena bilancia

La più grande e luminosa Super Luna del 2020 raggiungerà il picco dell’illuminazione nella notte tra il 7 e l’8 aprile.
Con prima Saturno e ora Giove che arrivano a congiungere Plutone in Capricorno, più volte dall’inizio alla fine dell’anno, il nostro destino collettivo richiede che viaggiamo attraverso gli inferi di dolore, perdita e lasciando andare un mondo che conoscevamo. Il Capricorno esige un radicamento nella realtà e il raggiungimento dei nostri obiettivi.
Saturno rappresenta le strutture in cui viviamo, le restrizioni e i limiti che non possiamo trasgredire. In Capricorno e in Acquario (dove si trova attualmente fino a luglio quando ritornerà in Capricorno per 6 mesi), Saturno è nei suoi segni, spudoratamente sé stesso. Non ci dice di no, ci interrompe, ci ferma, è negazione, è quarantena, è privazione e richiede che maturiamo attraverso l’esperienza straziante di essere adulti.
Trasformazioni di lunga durata avvengono quando dobbiamo avventurarci nel regno di Plutone. Non possiamo mai comprendere il pieno impatto del transito di questo pianeta nel momento in cui accade, i movimenti di Plutone fanno parte di un lungo arco del nostro sviluppo collettivo. Plutone chiede tutto ed esige che cerchiamo qualcosa di molto più profondo. Niente di superficiale resiste ai test di questi tempi.
Possiamo sperimentare forti barriere in un’area della nostra vita (basata sul nostro cielo) che possono tenerci “sotto controllo” ma farci anche diventare focalizzati, capaci, competenti e impegnati con gli altri.
Spetta a ciascuno di noi decidere azioni indipendenti e in che modo queste influenzeranno la nostra felicità, la capacità di aprire i nostri cuori, esprimerci e proteggere i nostri cari.
La luna piena in Bilancia quadrerà la congiunzione Giove/Plutone. Una lunazione normalmente spensierata, socievole e bonaria diventa profonda.
Viviamo in tempi straordinari. Queste energie sono intense, confuse e possono suscitare ogni tipo di emozione. La luna piena in Bilancia ci sta chiedendo di cercare il conforto della nostra anima.
Ora potremmo avere un forte bisogno di equilibrio e armonia. Probabilmente desideriamo mantenere le cose armoniose, piuttosto che avventurarci in domande fondamentali, per non disturbare la pace. Dobbiamo imparare a condividere i nostri sentimenti sia positivi che negativi, non dobbiamo aver paura di essere quello che siamo veramente, individui indipendenti, nonostante ciò che ci si aspetta da noi.
Cosa significa essere un individuo?
L’energia dell’Ariete riguarda l’indipendenza e l’individualità. È lo spirito libero che non vuole seguire norme preconcette e invece vuole essere spontaneo. Questa energia ci sta chiedendo di dare un’occhiata a chi siamo e, cosa più importante, a cosa crediamo significhi essere un individuo.
Per riassumere, stiamo sperimentando un rinnovamento dei sistemi di autorità e potere, associati ai transiti di Giove, Saturno e Plutone nel Capricorno.
Per usare un’analogia, il nostro mondo sta subendo una demolizione controllata. C’è un piano per ciò che si sta svolgendo e questi tempi possono sembrare frenetici e spaventosi.
La Super Luna Piena in Bilancia riguarda il potere personale.
Il potere non è una forza esterna, invece è qualcosa che esiste in ognuno di noi. Questa Luna Piena ci sta chiedendo di accedere ai nostri regni interiori. Il potere della meditazione e dell’intenzione collettiva è reale.
Stiamo parlando della sovranità di rivendicare gli esseri energetici che siamo. Tutti abbiamo una frequenza che possiamo inviare.
L’energia della Bilancia ama aiutare ed essere in armonia con l’altro. Stiamo imparando che il modo migliore per salvare gli altri è capire chi siamo, possiamo amplificare la nostra energia e questo è ciò che aiuta veramente tutti.
Questa Luna Piena in Bilancia illuminerà temi di equilibrio, associazione, bellezza e armonia, che sono governati dal segno; famosa per l’indecisione quando si tratta scegliere dal menu di una cena, la Bilancia sa che ogni scelta è importante. Ecco perché impiega così tanto tempo per realizzarne una. La Bilancia, governata da Venere e rappresentata dalla carta dei Tarocchi della Giustizia, sa che, per aspettarsi l’integrità dagli altri, dobbiamo prima interrogare la nostra integrità. Dobbiamo osservare il modo in cui siamo disonesti con noi stessi e gli altri, guardando il nostro senso di giustizia, le nostre intenzioni, le nostre stesse paure.
Questa influenza lunare ci spinge ad esaminare i modi in cui agiamo in relazione agli altri, mentre l’influenza solare, che rimane in Ariete, il segno dell’azione individuale, ci affida il compito di ritenerci responsabili. Non per amore delle autorità, non per essere amati o ammirati dagli altri, ma per nutrire la bellezza in noi stessi.

Giove congiunto a Plutone, 24° 53′ ♑︎ 5 aprile 2020, h4.44

giove plutone
Giove congiunto a Plutone, 24° 53′ ♑︎5 aprile 2020, h 4.44
 
Il grande evento di questa notte, che senza esserne consapevoli sta riunendo persone in tutto il mondo per una meditazione globale, è la congiunzione esatta di Giove e Plutone che avverrà alle 4.44 della notte tra sabato e domenica. Questo aspetto si sente già da tempo, è un importante allineamento che si verifica ogni 12/13 anni e si ripeterà altre due volte durante quest’anno. Saranno quindi tre le congiunzioni di Giove e Plutone nel 2020, nel segno del Capricorno, il 4 aprile, 30 giugno e 12 novembre 2020.
Ogni dodici anni circa, questi due potenti pianeti si uniscono in una congiunzione che indica cambiamenti economici, intense prese di potere, risorse nascoste che vengono alla luce, fanatismo e potenziali riforme. Si apre uno spiraglio di chiarezza sui giochi di potere e sui tentativi di manipolazione del Sistema.
Giove e Plutone ci invitano ad un approfondimento della nostra crescita, scavando nelle radici delle circostanze per scoprire ciò che conta davvero. Saremo in grado di rigenerare la visione delle nostre possibilità, affrontando le difficoltà e tutto ciò che è morto durante l’anno passato e l’inizio di quest’anno quando Saturno e Plutone si sono congiunti, iniziando un nuovo ciclo, svelando l’arroganza dell’uomo e portando un’ondata di paura. Giove, Plutone e Saturno in transito attraverso il Capricorno porteranno lezioni di maturità e responsabilità attraverso l’accettazione dei cicli naturali di cambiamento e trasformazione.
Plutone in Capricorno potrebbe riguardare una qualche forma di reazione alla leadership e ai governi con un Giove che probabilmente potenzierà le cose in modo non particolarmente salutare, portando a un grave uso improprio del potere da parte di coloro che ne hanno o alla volontà di ottenere potere da coloro che non lo hanno.
Giove riguarda la moralità, la legge, la religione e tutte le cose straniere. Plutone si occupa di potere, segretezza, trasformazione e rinascita dalle rovine.
La congiunzione di Giove e Plutone indica anche potere attraverso la crescita o potere e arroganza eccessivi, le energie planetarie possono essere interpretate in molti modi diversi.
Possiamo aspettarci un inizio dei cambiamenti in aprile, con una svolta importante degli eventi o revisioni necessarie che si verificheranno in giugno e luglio, e che richiederanno l’integrazione e la riflessione su come procedere in modo più efficace. A novembre l’ultimo aspetto porterà un adattamento e una stabilizzazione dei cambiamenti avvenuti durante l’anno, tutto non sarà più come prima, Plutone strappa l’innocenza ma porta nuove profondità alla nostra vita.
I risultati di questo transito dipendono dai nostri obiettivi, quindi è importante pensare cosa vogliamo fare durante questa fase della vita. Se agiamo in modo spietato, estremo o ossessivo, è probabile che affronteremo potenti forze che agiscono contro di noi. Ciò potrebbe includere problemi da parte di superiori, autorità governative o della legge. Se agiamo moralmente ed eticamente cresceremo spiritualmente e materialmente, un misto di intenso sforzo e buona fortuna ci dà il potere e l’influenza per cambiare la nostra vita.
È possibile ottenere una comprensione profonda e trasformatrice (Plutone) dell’universo creando una nuova visione (Giove), ma anche ottenere una spinta e un’espansione della mente e dello spirito verso il nostro destino cosmico.

Luna in Leone: creatività e amore

luna leone
La luna oggi è in leone, il leone è governato dal sole, l’astro-re, colui che è incaricato di illuminare i nostri giorni, portare calore, animazione, gioia, risveglio, colui che ci incoraggia e guida il movimento della nostra vita.
Il leone ha l’istinto del fuoco, ma il suo fuoco è fisso, concentrato su se stesso, ed è dal sé quindi che la luce è emanata. Focalizziamo la consapevolezza sulla nostra forza, sul nostro potere personale, sulla nostra autostima e sicurezza.
Feste, divertimento, auto-espressione, creatività, passioni, innamoramento, generosità, figli: sono tutti temi leonini. Anche in questi tempi possiamo relazionarci con gioia esprimendo la luce d’amore che splende e irradia calore dal nostro cuore.
Cerchiamo di gestire il nostro lato istintivo, dominato dalle nostre passioni, il nostro lato selvaggio può darci molta energia ma non usiamolo per dominare gli altri.
Il segreto per domare i leoni? Agire con il cuore. La forza viene dal nostro coraggio di agire secondo ciò che viene da lì.

Marte in Scorpione 18 novembre 2019 – 3 gennaio 2020

Image may contain: 1 personMarte il pianeta dell’assertività e dell’azione, della forza e del coraggio è entrato nel segno dello Scorpione. Qui si sente a casa, essendo questo pianeta l’antico governatore del segno dove diventa intuitivo, persistente e focalizzato.
Il motore che ci spingerà sarà il desiderio, supportato da un’enorme tenacia e dal desiderio di cambiamento profondo, fortemente motivato a smuovere le profondità delle acque scorpioniche e a farlo senza restrizioni. Quando entra in Scorpione infatti le cose iniziano a ravvivarsi. Marte in Scorpione ci dà il potere di liberare la nostra spinta e ambizione, avremo quindi una maggiore capacità di perseverare e affrontare sfide difficili durante questo transito. Lo Scorpione è un segno zodiacale strategico, impegnato e appassionato, che ci dà così l’energia per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati.
Potremmo essere irritati o arrabbiati dopo il passaggio di Marte in Bilancia dove l’assertività non è stata il nostro forte e soprattutto nelle relazioni vorremo riprenderci i pezzi che abbiamo lasciato andare per amore di armonia.
Marte si sta attualmente muovendo attraverso i primi gradi dello Scorpione. Allo stesso tempo, Urano, il pianeta dell’imprevisto, della ribellione e dell’innovazione, gli si oppone mentre percorre il suo moto retrogrado in Toro. L’energia combustibile di Marte nello Scorpione provoca forti emozioni (e azioni da teste calde) che possono farci reagire prematuramente e l’energia di Urano in Toro spingerà l’acceleratore e metterà benzina su di un fuoco già fiammeggiante di per sé.
Sarà come accendere una miccia, Marte può far scattare un’azione che potrebbe esplodere nel modo più improbabile che si possa immaginare. Sono i pianeti in rapido movimento che scatenano l’azione nei pianeti esterni. Questo particolare evento scatenante potrebbe essere abbastanza sorprendente e rivoluzionario, potremmo trovarci ad agire o reagire in modo imprevisto e improvviso senza considerare chi o cosa avremo di fronte, spinti dal desiderio di rompere gli schemi che ci fanno sentire intrappolati. Questo transito non svanirà senza alcuni fuochi d’artificio!
Marte nel segno dello Scorpione accende la libido fino al 3 gennaio. Più mistero, magia, più passione e questa lussuriosa fase di sette settimane sarà un banco di prova per vedere quanto è viva questa energia nella nostra vita. Lo Scorpione è il segno della sensualità piena di intensità e portatrice di trasformazione quindi non tratteniamoci quando esprimiamo i nostri desideri e siamo onesti sulla ricerca del nostro piacere. Lasciamo che questo intensifichi la nostra vita amorosa nel modo più magnetico e profondo possibile.

Costanza Magnocavallo

Venere e Mercurio in Scorpione e la stagione della Bilancia

Con Mercurio e Venere in Scorpione opposti ad Urano in Toro la stagione della Bilancia non è così delicata come potremmo aspettarci. Emozioni e pensieri guadagnano in profondità ma possono diventare ossessivi e se le nostre relazioni usualmente sono tranquille, qualche scossone o novità potrebbero farci reagire con parole brusche. C’è un doppio bisogno, di bellezza ed armonia da un lato e di fusione senza limiti dall’altro. L’unica cosa che può riportare un certo equilibrio è la verità, l’onestà emotiva può a volte scarnificare e far seccare e cadere la pelle, ma serve per farne crescere una nuova più bella e sana. Gli incontri sentimentali e le relazioni possono farsi intensi e la sessualità, raffinata o diversa ma così vera da far avvicinare due anime, può ridare vita a qualcosa che andava spegnendosi per abitudine o per voler sempre comportarsi nel modo giusto. A volte invece dell’educazione è bene ascoltare i propri istinti.

16 luglio 2019 Luna Piena 24°04 ♑︎ Eclisse lunare parziale esatta a 23:38

luna piena capriL’eclissi lunare in Capricorno del 16 luglio è uno dei punti più trasformativi del 2019.
Se vi siete distratti dalla vostra missione, questi raggi di Luna Capricornini possono motivarvi a riprendere la strada che vi eravate persi. Non è mai troppo tardi per ricominciare da capo! Questo è un appello alla trasformazione. Ci si aspetta da questa energia che ci costringa a prendere sul serio ciò che ci rende davvero felici nella vita. La Luna Piena sta per aiutarci a farci lasciare andare le cose che pensiamo di dover fare e che davvero non sono più in linea con quello che vogliamo. Questo é il momento di assumersi la piena responsabilità per noi stessi e affrontare le conseguenze delle nostre azioni. Sotto l’energia di questa eclissi, stiamo per essere guidati a venire faccia a faccia con tutto ciò che abbiamo bisogno di abbandonare, tutto ciò che abbiamo bisogno di rilasciare, e tutto ciò di cui abbiamo bisogno di arrivare a chiudere. Questo è il lavoro di questa eclissi, ci aiuterà a sciogliere i nodi e le tensioni del passato. Ci allungherà da un’estremità all’altra in modo da poter trovare il nostro vero allineamento. Sotto l’energia dell’eclissi in Capricorno, ci ricorderemo anche di quanto siamo veramente forti. Una volta che queste due forze ci avranno tirato e allungato, ci aiuteranno a superare alcuni nodi e qualche tensione, ci sentiremo più alti, più leggeri e più aperti. L’energia sarà in grado di scorrere su e giù e liberamente attraverso il nostro corpo, attivando la nostra anima e i nostri centri energetici. Sotto l’energia di questa Luna, dobbiamo essere gentili con noi stessi. Dobbiamo lasciarci allungare delicatamente e respirare attraverso i nodi e i punti che sentiamo stretti o dolenti. Dobbiamo inspirare ed espirare fino a quando sentiamo il nostro corpo che si scioglie e si apre.
Sia Saturno che Plutone insistono sul fatto che le vecchie strutture (Saturno) devono cambiare (Plutone).
Dobbiamo essere coerenti nonostante la paura, siamo onesti: i nostri desideri più grandi cadono nel regno dei sogni, o stiamo prendendo misure concrete per attualizzarli? I nostri obiettivi si stanno manifestando in un modo che ci porta gioia?
Ricapitolando questo momento astrologico, abbiamo diversi pianeti retrogradi in corso, il più conosciuto dei quali è Mercurio. Siamo anche nella stagione del Cancro, il che significa che le emozioni sono aumentate, e siamo molto permalosi e iper sensibili, per non parlare del fatto che abbiamo appena attraversato un’eclissi solare in Cancro.
Le eclissi sono ricche di energia e la irradiano per oltre un anno. Questa imminente eclissi lunare parziale è ancora più potente, in quanto si verifica in una congiunzione a Plutone, il signore degli inferi, delle compulsioni, delle ossessioni, del potere, dei segreti, e di tutto ciò che preferiamo tenere nascosto sotto il tappeto.
Un sacco di energia ansiosa e ossessiva potrebbe essere all’ordine del giorno per i prossimi giorni, quindi non dannatevi se vi sentite particolarmente sensibili o frenetici. È la Luna, e non durerà a lungo; è l’innesco per un cambiamento emotivo collettivo e per la guarigione. Se siete stati in attesa di un cambiamento nei vostri modelli emotivi per perseguire un ideale, una relazione, una nuova direzione, o un nuovo sistema di valori, allora questo è il vostro momento. Sta accadendo!
La Luna congiunta a Plutone è penetrante, provocatoria, e si tuffa a capofitto nel mare oscuro delle emozioni lunari senza paura. Coloro che saranno toccati da questa eclissi lunare non vorranno niente di meno che rapporti emotivi o sessuali drammatici e intensi che trasformino profondamente le loro anime. L’atmosfera generale di questa eclissi lunare è che più ci avviciniamo alla morte e ai traumi e più ci sentiamo vivi.
Il Sole di fronte a Plutone, oscilla tra gli estremi della luce e dell’oscurità. Estroverso e introverso. Più luminoso è il Sole, più scura è l’ombra è questo sembra un cliché, ma funziona così bene in questo momento. Un esterno molto soleggiato potrebbe mascherare il dolore del cuore e una vita molto traumatica. Questo aspetto spinge il collettivo a vivere la vita ai margini. Le vite possono essere piene di drammaticità nascosta che sfiora la morte e i tabù.
Vecchie lezioni karmiche possono venire in superficie. La realtà entra in gioco, portandoci a una conclusione o a una crisi per spianare la strada da percorrere. Il Nodo Nord in Cancro ci guida verso il femminile divino aiutandoci a guarire da soli, questo è anche il momento ideale per avere buone intuizioni su quello che dobbiamo fare. La risposta può essere di abbracciare la nostra vulnerabilità come un percorso di guarigione. Amare tutti gli aspetti di sé stessi, quelli che abbiamo rifiutato e attivare la nostra madre interiore che ci ama incondizionatamente. Nutrire i nostri bisogni con la cura di sé e riflettere sulle nostre lezioni in relazione al diventare emotivamente maturi e consapevoli emotivamente. Ma se con Saturno, Plutone e il Nodo Sud in Capricorno, potremmo vivere una profonda catarsi, sia personalmente che collettivamente, con Saturno retrogrado, Plutone retrogrado e il Nodo Sud nel mix, questa è anche la fine di un ciclo molto importante, uno che non vedremo mai più.
Nonostante il resto degli aspetti da considerare durante questa lunazione, il Sole e il Nodo Nord in Cancro hanno il sopravvento. Quindi non abbiamo paura di sottometterci alla nostra verità più profonda, e di ritenerci responsabili delle nostre azioni ed emozioni. C’è potere nella vulnerabilità emotiva, poiché il femminile divino sta già parlando attraverso di noi. Noi non siamo le tradizioni, le strutture e le fondamenta che sono state instillate in noi da bambini. Noi siamo esseri infiniti con un’espressione multicolore e senza fine. Lasciamo che le nostre emozioni siano la nostra guida, e non lasciamo che nessuno ci dica il contrario. I nostri sentimenti sono lì per una ragione, ed è il momento per noi di iniziare ad ascoltarli.
Venere è vicina al Nodo Nord. Questa stretta congiunzione è come un tranquillo abbraccio rassicurante dal cosmo che sussurra, tieni il cuore aperto e troverai la tua strada, passando da “tu” e “me” a “noi”, cercando un terreno comune quando possibile. Venere desidera pace e sicurezza, amore e condivisione, non un’esistenza miserabile per poter avere una vita tranquilla! Se vuoi il vero amore, allora devi invertire i passi che dovrai fare per essere veramente pronto ad incontrare quell’anima gemella, o per poter vivere con lei, o per diventare in primis un partner fantastico. Risvegliare il cuore al proprio amore innato ci fornisce un profondo senso di realizzazione personale e di soddisfazione, permettendoci di avere la capacità di dare e ricevere veramente amore dagli altri. Quindi chiediamoci: dove sto cercando il potere per evitare di essere vulnerabile e disponibile all’amore? Questo è anche il momento ideale per intuire ciò che è necessario fare. La risposta più efficace è quella di abbracciare la nostra vulnerabilità come via di guarigione. Amare tutti gli aspetti di noi stessi, curare i nostri bisogni e riflettere sulle proprie lezioni nelle relazioni per diventare emotivamente maturi e consapevoli di sé, Imparare a dire No con il cuore aperto è importante anche per il nostro benessere.
Dobbiamo rompere ciò che ci tiene rinchiusi in vecchie credenze e modelli di comportamento e scoprire quali sono le eventuali paure, dobbiamo anche essere pronti ad affrontare verità dure se il nostro ambiente relazionale è troppo tossico per il nostro bene. A volte c’è bisogno di lasciar andare completamente un vecchio modo di essere e rinascere di nuovo.
Saremo messi sotto pressione per poter crescere ed essere persone migliori. Abbiamo smesso di fare quello che avevamo pianificato per cambiare la nostra vita? Eravamo stanchi. Volevamo farlo, e abbiamo giurato che l’avremmo fatto domani. Non l’abbiamo fatto. E’ passata una settimana. Allora perché preoccuparsi? Perdoniamo noi stessi e fissiamo un nuovo obiettivo. Ricominciamo da capo, proprio da dove abbiamo lasciato. Chiediamoci: a cosa sto resistendo? Siamo coraggiosi e brutalmente onesti. Se facciamo solo il primo passo, e poi quello dopo, e poi un’altro ancora, abbastanza presto guarderemo in alto e saremo a metà strada verso la vetta.
Abbiamo bisogno di coraggio e forza. il nostro valore non dipende dal nostro conto in banca, dal nostro aspetto, dal nostro status sociale o dalle paure e dalle pressioni che la società esercita su di noi.
Abbiamo la possibilità di limitare il suo avanzamento sul cuore umano e cominciare a trasformare il futuro in qualcos’altro.
La crescita dell’umanità dipende dalla nostra capacità di essere più aperti, più generosi emotivamente, più fiduciosi nella guida della nostra conoscenza intuitiva.
“Ma, allo stesso tempo, dobbiamo anche conoscere i nostri confini e la nostra forza interna, in modo da non dissolverci in un cumulo emotivo impotente e senza speranza quando guardiamo i problemi del mondo.
La Luna Piena sta portando alla luce ciò che è stato nascosto nelle nostre passate lezioni collettive con Plutone e Saturno, insieme al nodo sud in Capricorno. Ora possiamo prendere coscienza del modo in cui ognuno può assumersi la responsabilità di guarirlo. A livello globale, questa Luna Piena illumina il modo in cui dobbiamo ristrutturare la nostra società. La parola “rivelazione” deriva dal significato latino “rivelare” e questo è il ruolo del sacro femminile, rivelare le verità nascoste per poterle guarire.
Buona Luna!

Costanza Magnocavallo