In ogni respiro io sono
Luce eterna
Senza tempo in ogni dove
Spazio sconfinato
Io sono quello
Che tutto conosce
Oltre ogni pensiero
Mai visto
Eppur sempre presente
Mai nato e mai morto
Io sono

Sei te stesso

Festeggia quando puoi
dì di NO senza colpa,
SI senza paura.
Vai via senza chiedere il permesso.
Quando non hai più bisogno di SCUSE per mancare,
o dare SPIEGAZIONI per giustificare,
festeggia, te lo meriti. Sei te stesso.

LA MAGA (Cuadernos de Magia)

Il corpo saggio

corpo saggio.jpg

Il mio corpo è segnato dal tempo e dalle esperienze, è un corpo saggio, ricorda tutte le emozioni che lentamente gli hanno dato forma.

Ogni mese si purifica, ogni momento accoglie, è la coppa che trabocca nettare e ambrosia, è il sacrario della mia anima.

Contiene i ritmi dell’universo, la storia di infinite generazioni di donne, abbracci, lacrime, figli, amanti, sorelle, madri.

Nato dalla terra, generato nell’amore, forgiato nel fuoco dello spirito, io ti benedico.

Purificandomi lascio andare
i pensieri, le situazioni, le persone, le energie
che non sono più allineate al mio bene supremo
Riscopro la mia saggezza interiore
Sento la mia forza 
e la forza dell’amore che mi guida
in tutti i piani dell’esistenza
Apro il mio cuore senza paura
le mie radici mi sostengono
e ho ali per volare
Siamo alberi con le fronde intrecciate
ognuno dritto e svettante
le radici separate
le foglie che si accarezzano, mischiando i colori
puntando verso il cielo

Anime amate

soul lovers

Quando due anime si riconoscono attraverso lo spazio e il tempo la certezza è che nulla sarà mai più come prima. Nessuno sarà più come prima. E’ un viaggio speciale, unico e meraviglioso che partendo dall’amore per l’altro ti porterà verso l’amore per te stessa.

donna cosmo

Transcended by grace and devotion to the infinite
Hoping to never go backwards but always forward
Deeper and deeper
I surrender

Sul sentiero dell’intimità

true self

Siamo tutti così abituati a mostrare solo una frazione di chi siamo veramente. Siamo stati addestrati a nascondere le parti di noi stessi che potrebbero essere percepite come deboli, bisognose, arrabbiate o poco attraenti. Queste qualità hanno, in passato, portato esperienze di rifiuto e solitudine. Quindi, per evitare questo rischio di rifiuto, ci modifichiamo a poco a poco, nascondendo in noi le parti poco attraenti che potrebbero sabotare l’amore e l’accettazione da parte degli altri, finché non diventiamo dei biglietti da visita menomati di noi stessi. Diventiamo una versione più piccola, meno autentica e meno completa di chi siamo veramente per garantirci approvazione, inclusione e amore.
Mentre rischio mostrandoti sempre più di me, con vulnerabilità e coraggio, lasciandoti vedere parti di me stessa di cui non mi vergogno, ti do un permesso invisibile per fare lo stesso. E ogni volta che riveliamo un altro strato di noi stessi, apprezziamo e celebriamo la vulnerabilità e la bellezza dell’altro. Siamo sempre più a nostro agio con chi possiamo essere chi siamo veramente camminando sul sentiero dell’intimità.
Voglio che tu mi mostri sempre più te stesso e che io mi senta libera di mostrarti di più di me stessa. Così possiamo essere pienamente quello che siamo. E’ qui, nel luogo in cui si trova l’Unità, che scopriamo il divertimento, l’amore e la libertà di vivere.